Equitazione, Europei Pony 2015: vittoria di Phoebe Peters nel dressage

Equitazione-Phoebe-Peters.jpg

La Gran Bretagna continua a mietere successi ai Campionati Europei Pony 2015 di Malmö, in Svezia. Dopo i successi nelle prove a squadre del dressage e del salto ostacoli, la Union Jack ha sventolato anche sul gradino più alto del podio della prova tecnica individuale di dressage, vinta da Phoebe Peters su Sl Lucci (81.390%), davanti alle tedesche Nadine Krause, argento con Cyrill WE (76.732%), ed Helen Erbe su S Fs Charly Brown (73.756%). La miglior azzurra è stata Nina Teresa Zennaro con Duesmann (67.610%), ventiduesima e qualificata per la prova freestyle di oggi. Finisce invece la competizione per Viola Lucrezia Sansone su Real Nice Boy (32ma, 66.024%), Mael Bombaci su Popcorn WE (39ma, 65.220%) e Caterina Neri su Blakt’s Thomas (43ma, 64.732%).

Quest’oggi si assegneranno gli ultimi titoli: oltre al dressage freestyle, saranno in gara i binomi del salto ostacoli per la finale individuale e quelli del completo per distribuire sia le medaglie individuali che quelle a squadre (l’Italia è quinta dopo due prove su tre). Intanto ieri si è tenuta anche la prova di consolazione del salto ostacoli, con la vittoria dell’azzurrina Benedetta Failla su Ashlair Lady (38″23) davanti alla svizzera Victoria Rouvière su Rohirrim Palija (38″34) ed alla danese Celeste Christine Arndal su Legolas (40″39). Quinto Alessandro Orlandi in sella a Manisha 2 (42″60).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top