Equitazione, Europei Aachen 2015: il volteggio parla sempre tedesco

Volteggio-Germania-Team-RSV-Neuss-Grimlinghausen.jpg

Si è completato questo pomeriggio il programma della seconda giornata di gare per il volteggio ai Campionati Europei di Aachen 2015.

Il freestyle maschile ha modificato in modo abbastanza marcato la classifica generale, anche se il primato resta sempre in mano alla Germania. A comandare è infatti Thomas Brüsewitz, secondo dopo l’obbligatorio ma ora al comando con 8.497 punti, in compagnia del cavallo Airbus 1 e della longueur Irina Lenkeit. Alle sue spalle troviamo il connazionale Jannis Drewell (Diabolus 3 – Simone Drewell), che nel freestyle ha ottenuto il miglior punteggio (8.687), salendo a quota 8.479 nella generale. Il podio provvisorio è completato dall’austriaco Ramin Simon Rahimi (Royal Salut – Manuela Barosch), con 8.295, mentre scivola dalla prima alla quarta posizione Viktor Brüsewitz, fratello di Thomas (8.254; Rockhard H – Winnie Schlüter). L’azzurro Francesco Bortoletto conserva invece la 14ma piazza (6.369; Hot Date Tek – Laura Carnabuci).

Per quanto riguarda le squadre, anche il freestyle è stato vinto dalla Germania con 9.226 punti. I tedeschi confermano così il loro primato davanti alla Svizzera ed all’Austria. L’Italia, quarta nella gara di oggi con il risultato di 8.206 punti, anche se nella classifica generale la quarta posizione è sempre occupata dalla Francia.

Nella giornata di domani si svolgeranno le finali della prova maschile e del pas de deux, mentre le medaglie del femminile e delle squadre verranno messe in palio nella giornata di domenica.

ARTICOLI CORRELATI:

Knauf guida il volteggio femminile, inizia il pas de deux
* Ritiro sfortunato per Cavallaro, nel volteggio guidano i tedeschi
* La Germania guida la prova a squadre del volteggio, Italia sesta

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top