Calcio femminile, Serie A: Patrizia Panico lascia il Verona e passa alla Fiorentina!

Panico.jpg

Una notizia di mercato non da poco per quanto riguarda il campionato italiano di Serie A di calcio femminile. Patrizia Panico, capocannoniere dello scorso torneo con 34 goal, lascia le campionesse d’Italia del Verona per andare alla corte del progetto nuovo della Fiorentina femminile, società nata dalla fusione di Firenze calcio femminile con la società viola dei Della Valle come spiegato in questo articolo. Una novità, l’ennesima, per la carriera della Panico sempre alla ricerca di nuove sfide, capaci di attirarla e motivarla alla non più verdissima età di 40 anni. Una giocatrice che ha girovagato lungo tutta la Penisola e ora ha trovato nel capoluogo toscano un’altra tappa importante per la propria carriera.

Indubbiamente, l’iniziativa splendida di una squadra nata con idee conformi agli standard europei è stata la molla decisiva per far prendere questa decisione alla giocatrice romana che al Corriere dello Sport ha dichiarato: “Alla mia età e dopo tanti anni sui campi da calcio, tanti gol e tante vittorie, ho sempre più bisogno di nuovi stimoli. E soprattutto dopo tante battaglie fatte per il calcio femminile, battaglie ancora in corso, ritrovarmi nella prima società che ha realizzato ciò che in Europa funziona da anni, è sicuramente uno stimolo molto forte“. La firma vi sarà dopo Ferragosto, quando la viola partirà per il ritiro.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: profilo FB Patrizia Panico

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top