Calcio femminile, Champions League: Brescia e Verona contro Liverpool e St Polten nei sedicesimi

1369355369-vfl-wolfsburg-wins-uefa-womens-champions-league_2080995.jpg

Si è svolto a Nyon il sorteggio per i sedicesimi di finale della UEFA Women’s Champions League. Il Verona e Il Brescia avranno avversari impegnativi. Le campionesse d’Italia allenate da Renato Longega dovranno vedersela  il 7 oppure 8 ottobre in trasferta con l’FSK  St. Polten, formazione campione d’Austria dove milita l’ex gialloblu Lilla Sipos. La gara di ritorno avrà luogo allo Stadio Bentegodi giovedì 15 ottobre.

Queste le dichiarazioni rilasciate a caldo dal presidente Bressan, riportate dal sito del Verona calcio femminile: “Abbiamo evitato nel primo turno le formazioni più proibitive, anche se in Europa non esistono squadre di basso livello. In Austria troveremo una giocatrice che ha contribuito in misura importante alla conquista del tricolore.  Vogliamo andare avanti in Europa e un ruolo importante lo avranno anche i tifosi gialloblù che dovranno sostenere le nostre ragazze in questa importante avventura europea.”

Per quanto concerne il Brescia, le leonesse dovranno affrontare con probabilità mercoledì 7 Ottobre allo stadio Rigamonti il Liverpool. I reds hanno vinto la Premier League nel 2014 dal momento che in Inghilterra il campionato a otto squadre si svolge nei mesi estivi con fine prevista ad inizio ottobre e nella stagione corrente occupano la sesta posizione, con una partita in meno disputata, a dieci punti dal Chelsea capolista.
Questi i commenti a caldo del team manager Zizioli presente a Nyon e riportati dal sito della squadra bresciana: “Non è un sorteggio da sottovalutare, anche se non aver incontrato fin dal primo turno le sei favorite alla vittoria finale è stato un sollievo. Dal giorno della partita ci separa un mese e mezzo scarso, il Liverpool è in pieno campionato e questo è un aspetto da tenere di conto visto che il Brescia, pur avendo iniziato la preparazione al 20 luglio, ancora non sa quando inizierà la propria stagione ufficiale”.
Il tecnico Milena Bertolini si concentra sull’aspetto tecnico: “Sono una squadra che presenta delle ottime individualità, i risultati attuali non rispecchiano il reale valore del Liverpool che rimane una delle squadre più forti d’Europa”.

Questi gli accoppiamenti dei sedicesimi di finale (andata 7/8 ottobre – ritorno 14/15 ottobre):
Kazygurt (Kaz) – Barcellona (Spa)
Mebykkonin (Pol) – O.Lione (Fra)
Cluj (Rom) – Psg (Fra)
Slavia Praga (Cze) – Brondby (Dan)
Standard Liegi (Bel) – Francoforte (Ger)
Paok (Gre) – Orebro (Sve)
Twente (Ola) – Bayern Monaco (Ger)
Atletico Madrid (Spa) – Zorky (Rus)
St. Polten (Aut) – Verona (Ita)
Stjiarnan (Isl) – Zveda (Rus)
Kvinner (Nor) – Zurigo (Svi)
Chelsea (Ing) – Glasgow (Sco)
Pk-35 Vantaa (Fin) – Rosengard (Sve)
Minsk (Blr) – Fortuna Hjorring (Dan)
Spartak (Srb) – Wolfsburg (Ger)
Brescia (Ita) – Liverpool (Ing)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina fb women’s champions league

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top