Boxe femminile, Europei giovanili: Testa in finale, bronzo per Marchese e Bressan

Equitazione-Irma-Testa-FPI.jpg

Dopo le quattro finali conquistate ieri dalle atlete azzurre ai Campionati Europei giovanili di boxe femminile 2015, anche Irma Testa (60 kg Youth) si è aggiunta al novero delle italiane che combatteranno domani per il titolo continentale sul ring ungherese di Keszthely. Il giovane fenomeno del pugilato ha infatti sconfitto con un perentorio 3-0 la svedese Stefani Thour (39-37 per tutti e tre i giudici). La sua avversaria in finale sarà la turca Esra Yildiz, che invece si è imposta per 2-0 sulla russa Anastasiia Esman.

Sono arrivate invece due medaglie di bronzo dalla categoria Junior: Giovanna Marchese (50 kg) è stata sconfitta, nonostante un match combattuto, per 3-0 dalla russa Ekaterina Molchanova (29-28 per tutti i giudici), mentre Manuela Bressan (54 kg) ha ceduto più nettamente alla padrona di casa Krisztina Endre (27-30, 27-30, 28-29).

Le finali si svolgeranno tutte nella giornata di domani: oltre ad Irma Testa, saranno impegnate per l’Italia Angela Carini (64 kg Youth) con la russa Elisaveta Nemtseva, Francesca Martusciello (57 kg Youth) con l’irlandese Amy Broadhurst, Biancamaria Tessari (52 kg Junior) con la russa Valeria Rodionova Vittoria De Carlo (63 kg Junior) con la turca Cagla Aluc.

CLICCA QUI PER LE FINALI JUNIOR

CLICCA QUI PER LE FINALI YOUTH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine : FPI – Marcello Giulietti

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top