Boxe femminile, Europei giovanili: esordio vincente per Carini e Garofalo

Boxe-Lucy-Garofalo-Sito-FPI.jpg

Proseguono a Keszthely, località ungherese situata sulle rive del lago Balaton, i Campionati Europei giovanili di boxe femminile 2015. Nella giornata di oggi l’Italia ha visto l’esordio di due delle sue atlete più rappresentative della categoria Youth: Angela Carini (64 kg) ha sconfitto per 3-0 la rumena Alina Elena Zvanca (36-40, 36-40, 34-40), mentre Lucy Garofalo (51 kg) ha superato per 2-0 l’ucraina Karina Voronina (39-37, 39-37, 38-38). L’unica a perdere è stata Roberta Bonatti, che ha ceduto per 2-0 (37-39, 38-38, 36-40) contro la russa Julia Chungakalova.

Unica azzurrina impegnata nella categoria Junior, Biancamaria Tessari (52 kg) ha ottenuto una preziosa vittoria al termine di un combattuto match con la francese Johanna Wonyou, terminato per split decision (28-29, 29-28, 29-28).

Nella giornata di domani tornerà sul ring Irma Testa (60 kg Youth) contro la rumena Dana-Maria Borzei. Combatteranno anche Lucy Garofalo (51 kg) con la svedese Katrin Noren e Francesca Martuscello (57 kg) con Cristian-Paula Cosma, altra atleta rumena. Tra le Junior, Giovanna Marchese (50 kg) sfiderà la turca Ayten Cumentor.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FPI

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top