Boxe, Europei Samokov 2015: la Russia chiude con quattro titoli continentali

Boxe-Evgeny-Tishchenko.jpg

Si sono conclusi ieri sera sul ring bulgaro di Samokov i Campionati Europei di boxe 2015, che hanno visto ancora una volta la Russia ottenere il primato nel medagliere. Presenti in finale con quattro atleti, infatti, i russi hanno ottenuto altrettanti titoli continentali, grazie alle vittorie di Vasilii Egorov (49 kg), Vitaly Dunaytsev (64 kg) e Petr Khamukov (75 kg), mentre Evgeny Tishchenko (91 kg) ha approfittato del walkover del polacco Igor Paweł Jakubowski.

Buona prestazione anche dell’Irlanda, che chiude la rassegna con i due titoli Michael John Conlan (56 kg), che sale dunque sul gradino più alto del podio dopo l’argento di due anni fa a Minsk, e Joseph Ward (81 kg), che torna alla medaglia d’oro quattro anni dopo il trionfo di Ankara. Delusione, invece, per i britannici, che dopo aver piazzato sei pugili in semifinale e cinque in finale (più di ogni altro Paese), si ritrovano con il solo oro di Joseph Cordina (60 kg), proprio colui che aveva eliminato Domenico Valentino ai quarti di finale. Una soddisfazione anche per i padroni di casa della Bulgaria, grazie al titolo di Daniel Panev Asenov tra i 52 kg.

Ricordiamo che l’Italia chiude questi Europei con due medaglie di bronzo all’attivo, conquistate da Francesco Maietta (56 kg) e Salvatore Cavallaro (75 kg). I due, assieme a Valentino, hanno ottenuto anche la qualificazione ai prossimi Campionati Mondiali di Doha.

CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE FINALI
CLICCA QUI PER TUTTI I PODI
CLICCA QUI PER IL MEDAGLIERE FINALE

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EUBC

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top