Beach volley, World Tour Long Beach 2015. Lupo/Nicolai negli ottavi, Menegatti/Orsi Toth, occhio a Vanuatu

image6.jpg

Una vittoria e una sconfitta per l’Italia del beach a chiudere i gironi preliminari del Grand Slam di Long Beach.
La vittoria porta la firma di Lupo/Nicolai che, per la settima volta in stagione, si aggiudicano il primo posto nel girone e volano direttamente agli ottavi di finale, superati solo una volta però dopo aver vinto il girone.

Lupo/Nicolai hanno battuto 2-0 (23-21, 21-17) al termine di un match spettacolare e divertente i vice campioni del mondo olandesi Nummerdor/Varenhorst e ora negli ottavi di finale attendono la sfida tra i tedeschi Erdmann/Matysik e gli statunitensi Mayer/Doherty. Per un eventuale quarto di finale gli azzurri potrebbero trovare la vincente di Samoilovs/Smedins contro i vincenti di Dalhausser/Lucena-Kadziola/Szalankiewicz. Italiani in campo alle 23.

Non è bastata in campo femminile una bella prova a Menegatti/Orsi Toth per ribaltare il pronostico con le rientranti statunitensi Ross/Walsh che hanno vinto 2-0 un match tiratissimo. A confermarlo sono i parziali dei due set, che si sono conclusi entrambi ai vantaggi: 22-20, 23-21.

La coppia azzurra dovrà passare dai sedicesimi dove troverà la temibile coppia di Vanuatu Pata/Matauatu (inizio alle 21). Poi in caso di vittoria le italiane troverebbero di fronte negli ottavi le campionesse del mondo Agatha/Barbara.

Lascia un commento

Top