Beach volley, World Tour 2015, Olsztyn. Oggi le qualificazioni donne. Cicolari/Momoli: è dura!

cicolari-momoli-11.7.2015.jpg

Inizia alle 11 con le prime sfide delle qualificazioni femminili l’ultimo Grand Slam della stagione del beach volley in programma a Olsztyn in Polonia. Sei le coppie azzurre iscritte al torneo, quattro in campo maschile e due nel femminile. Con Menegatti/Orsi Toth già nel tabellone principale, Cicolari/Momoli ci riprovano dopo la sconfitta al primo turno delle qualificazioni a Long Beach.

Il sorteggio, però, non è stato favorevole alle italiane che alle 11.50 affronteranno la coppia spagnola Lobato/Soria, che non è sicuramente imbattibile ma in caso di vittoria alle 15.40 le azzurre in caso di successo affronterebbero le sorelle brasiliane Carol/Maria Clara Salgado e qui serve un vero miracolo per superare il turno.

Domani in programma le qualificazioni maschili e le prime sfide del tabellone principale femminile. Alle qualifiche maschili è iscritta una sola coppia azzurra, Colaberardino/De Luca, mentre nel tabellone principale (partite in programma da giovedì) per la prima volta l’Italia avrà ben tre coppie, nessuna delle quali provenienti dalle qualifiche. Dopo il forfeit di Long Beach rientrano e sono per la prima volta già in main draw Ranghieri/Carambula, che hanno risolto i piccoli problemi fisici che avevano impedito loro di affrontare la trasferta statunitense. In campo anche Ingrosso/Ingrosso che vogliono confermare il grande stato di forma confermato anche dal successo di Biel/Bienne e Nicolai/Lupo che hanno come obiettivo superare lo scoglio degli ottavi di finale al termine di una stagione piuttosto complicata e avara di soddisfazioni.

Lascia un commento

Top