Beach volley, World Tour 2015, Olsztyn. Lupo/Nicolai out, Ranghieri avanti nonostante l’infortunio

ranghieri-carambula-28.8.2015.jpg

Resta aggrappata ad Alex Ranghieri e Adrian Carambula, ancora una volta, l’Italia del beach volley. Daniele Lupo e Paolo Nicolai escono di scena, perdendo la sfida contro Pedro/Evandro. Gli azzurri lottano per alcuni tratti del match alla pari con i brasiliani ma alla fine si arrendono con il punteggio di 2-0 (21-17, 22-20). Particolarmente emozionante il finale di secondo set che però premia i brasiliani con Nicolai/Lupo che chiudono al 25mo posto ma di fatto perdono poco o nulla nella rincorsa a Rio 2016.

Resta in dubbio fino a pochi minuti prima del match la presenza di Alex Ranghieri in campo dopo l’infortunio alla caviglia subito nel finale della sfida di ieri con Evandro/Pedro. Ranghieri/Carambula non solo scendono in campo ma vincono anche un grande match contro gli svizzeri Beeler/Strasser, fin lì perfetti, con il punteggio di 2-0 (21-18, 21-10). Un successo che frutta il primo posto per gli azzurri e la qualificazione diretta agli ottavi di finale.

Giornata caratterizzata dai forfeit, quella odierna, a causa delle basse temperature. Non scesi in campo rinunciando ai vari match Eglseer/Mullner, Krou/Rowlandson, Brouwer/Meeuwsen, Semenov/Krasilnikov, Rosenthal/Brunner.

In campo femminile questi i risultati dei sedicesimi di finale: Juliana/Antonelli (Bra)-Kessy/Day (Usa) 1-2 (19-21, 21-15, 13-15), Gallay/Klug (Arg)-Valjas/Broder (Can) 0-2 (12-21, 20-22), Walsh/Ross (Usa)-Dubovcova/Nestarcova (Svk) 2-0 (21-15, 21-19), Wang/Yue (Chn)-Forrer/Vergé-Dépré (Sui) 0-2 (14-21, 17-21), Lima/Fernanda (Bra)-Zumkehr/Heidrich (Sui) 1-2 (21-17, 19-21, 8-15), Bansley/Pavan (Can)-Pata/Matauatu (Van) 2-0 (23-21, 22-20), Ukolova/Birlova (Rus)-Holtwick/Semmler (Ger) 1-2 (21-15, 11-21, 11-15), Liliana/Baquerizo (Esp)-Carol/Maria Clara (Bra) 1-2 (21-16, 19-21, 18-20).

Così gli ottavi di finale: Larissa/Talita (Bra)-Kessy/Day (Usa) 2-0 (21-13, 21-13), Ludwig/Walkenhorst (Ger)-Valjas/Broder (Can) 1-2 (21-18, 22-24, 16-18), Lehtonen/Lahti (Fin)-Walsh/Ross (Usa) 1-2 (21-19, 18-21, 10-15), van Gestel/van der Vlist (Ned)-Forrer/Vergé-Dépré (Sui) 2-1 (19-21, 21-16, 15-12), Fendrick/Sweat (Usa)-Zumkehr/Heidrich (Sui) 2-1 (21-17, 17-21, 15-12), Kolosinska/Brzostek (Pol)-Bansley/Pavan (Can) 2-1 (22-24, 21-19, 16-14), Meppelink/Van Iersel (Ned)-Holtwick/Semmler (Ger) 2-1 (18-21, 21-16, 15-7), Agatha/Barbara (Bra)-Carol/Maria Clara (Bra) 2-0 (21-18, 21-19).

Questo il programma dei quarti di finale che si giocano alle 17.30: Valjas/Broder (Can)-Larissa/Talita (Bra), van Gestel/van der Vlist (Ned)-Walsh/Ross (Usa), Kolosinska/Brzostek (Pol)-Fendrick/Sweat (Usa), Agatha/Barbara (Bra)-Meppelink/Van Iersel (Ned).

Lascia un commento

Top