Beach volley Europeo 2015, Klagenfurt. IMPRESA AZZURRA!!! Ranghieri/Carambula in semifinale!

ranghieri-carambula-1.8.2015-2.jpg

E’ semifinale! Alex Ranghieri e Adrian Carambula conquistano una vittoria fantastica in due set contro i padroni di casa Doppler/Horst e domattina giocheranno per le medaglie contro i numeri uno del tabellone e vice campioni del mondo Nummerdor/Varenhorst.

La vittoria della solidità, della tranquillità e della sfrontatezza di una coppia che cresce partita dopo partita e che sembra non soffrire la pressione. E di pressione a Klagenfurt, contro la coppia di casa che arrivava da un bronzo al Grand Slam di Yokohama ed era in gran forma, gli azzurri ne avevano sicuramente tantissima con tutto il pubblico contro e con il pronostico a sfavore. Bravi a mettere sul piano giusto il primo set e bravissimi a recuperare quanto tutto sembrava perduto sul 15-18 nel secondo parziale.

Nel primo parziale gli azzurri guadagnano un break di vantaggio nelle prime battute (8-6) ma Doppler/Horst non mollano e pareggiano a quota 12. Ancora Ranghieri decisivo per il secondo break (14-12), poi un attacco di seconda del friulano spezza l’equilibrio per il 19-16 che apre la strada al 21-17 per gli azzurri che però subiscono un giallo con Carambula nel finale.

Equilibrio incredibile nel secondo set. Dal 2-1 per Doppler/Horst sono solo cambi palla fino al 16-15 per gli austriaci quando Doppler ferma a muro un attacco di seconda di Ranghieri e regala ai padroni di casa il primo break (17-15). Gli austriaci con una prodezza di Horst salgono 18-15 ma gli azzurri non si danno per vinti e rientrano sul 18-18 sfruttando due errori di Horst, che regala anche il secondo vantaggio del set agli azzurri (il primo sull’1-0) con un attacco out. Gli italiani sprecano due set ball (20-20) e un altro sul 21-20 ma è l’ultimo perché l’errore in battuta di Doppler e quello in attacco di Horst regalano agli azzurri la semifinale.

Così I primi due quarti di finale: Brouwer/Meeuwsen (Ned)-Kantor/Losiak (Pol) 2-0 (21-19, 24-22), Nummerdor/Varenhorst (Ned)-Fijalek/Prudel (Pol) 2-1 (21-18, 14-21, 15-10). Tra poco Herrera/Gavira (Esp)-Samoilovs/Smedins (Lat).

Lascia un commento

Top