Beach volley, Campionato Italiano Under 19, Catania. Ecco i nuovi campioni d’Italia Under 19

podio-Catania-5.8.2015.jpg

I lombardi Fusco e Montanari e le toscane Colzi e Puccinelli sono i nuovi campioni italiani Under 19. Assegnati fra martedì e ieri a Catania i primi due titoli tricolori nella settimana che porterà alla assegnazione dello scudetto assoluto nel week end in arrivo, passando attraverso il torneo riservato oggi e domani agli Under 21.

In campo maschile Fusco/Montanari hanno sconfitto in finale gli abruzzesi Alfieri/Sacripanti al termine di un match equilibrato solo nel primo parziale, vinto 21-19 dai lombardi che poi si sono imposti 21-13 senza problemi nel secondo set. Terzo gradino del podio per i padroni di casa siciliani De Costa/Di Franco che nella finale per il bronzo hanno sconfitto 2-1 (21-17, 13-21, 15-12) i pugliesi Vendetti/Bartuccio. Così le semifinali: Alfieri/Sacripanti-De Costa/Di Franco 2-1 (21-19, 18-21, 16-14), Fusco/Montanari-Vendetti/Bartuccio 2-1 (24-26, 21-17, 15-12). Quinto posto per Cravera/Tava e Sigismondi/Accorci, settimo per Maletti/Bandini e Sorlini/Tomasoni.

Quattro i tornei maschili che hanno preceduto il master finale in stagione. Questi i risultati delle finali. Alba Adriatica. Finale 1. Posto: Alfieri/Sacripanti-Cravera/Tava 2-0 (22-19, 22-20). Finale 3. Posto: Mengo/Mengo-Fusco/Montanari 2-0 (21-19, 21-11). Casalvelino. Finale 1. Posto: De Costa/Di Franco-Bartuccio/Esposito 21-17, 15-21, 16-14). Finale 3. Posto: Lalloni/Ceccoli-Perrone/D’Amico 2-1 (12-21, 21-19, 15-5). Cordenons. Finale 1. Posto: Fusco/Montanari-Bartuccio/Vendetti 2-0 (21-19, 21-18). Finale 3. Posto: Mengo/Mengo-Cravera/Tava 2-1 (21-13, 16-21, 15-10). Amantea. Finale 1. Posto: Cappio/Ceccoli-Vendetti/Bartuccio 2-1 (17-21, 21-15, 20-18). Finale 3. Posto: Mengo/Mengo-Sigismondi/Accorci 2-1 (21-19, 19-21, 15-10).

In campo femminile il titolo italiano è andato a Alessandra Colzi e Claudia Puccinelli che nella finalissima di Catania hanno battuto 2-1 (15-21, 23-21, 15-13) le lombarde Maestroni/Traballi. Terzo posto per l’altra coppia lombarda Montesi/Valli che nella finale per il bronzo ha battuti 2-1 (14-21, 21-13, 15-12) le marchigiane Micheletti/Ottaviani. Quinto posto Cali/Galazzo e Rollo/Del Romano, settime Capelli/Biava e Sirone/Torre.
Anche in campo femminile si sono disputati quattro tornei in stagione dell’Under 19. I risultati di tutte le finali. Alba Adriatica. Finale 1. Posto: Traballi/Maestroni-Micheletti/Ottaviani 2-0 (21-18, 21-14), Genovesi/Di Tizio-Bernabè/They 2-1 (21-17, 19-21, 15-13). Casalvelino. Finale 1. Posto: Di Ruscio/Di Ruscio-Orsi Toth/Nanocchio 2-0 (21-13, 21-19). Finale 3. Posto: De Siano/Aquino-Di Romano/Meniconi 2-1 (21-13, 17-21, 15-13). Cordenons. Finale 1. Posto: Montesi/Maestroni-Traballi/Valli 2-0 (21-13, 21-16). Finale 3. Posto: Colzi/Puccinelli-Di Ruscio/Di Ruscio 2-0 (21-9, 21-9). Amantea. Finale 1. Posto: Ottaviani/Micheletti-Frasca/Gradini 2-1 (11-21, 21-19, 15-11), Colzi/Puccinelli-Di Ruscio/Di Ruscio 2-0 (21-9, 21-9).

Lascia un commento

Top