Beach volley, Campionato Italiano 2015. A Catania “ci si sballa così”! #iomisballocosì

iomisballocosì-8.8.2015.jpg

Riceviamo e diamo risalto ad una bella e interessante iniziativa partita da alcune giocatrici di beach volley tra cui Enrica Scarponi e Cristina Doria che ha avuto ampio risalto in questi giorni durante il Master finale del campionato italiano che si sta disputando a Catania.

Tutti sappiamo della vicenda chiusura del Cocoricò a causa della morte per droga di un ragazzo di 16 anni – spiega Cristina Doria, una delle promotrici dell’iniziativa – In questi giorni ho postato una foto su fb e a differenza di chi ha puntato o meno il dito per la chiusura del locale, ho semplicemente espresso la gioia di poter sviluppare quella che è la mia passione, il beach volley, e quindi aggiungere: io mi sballò così! Questa cosa è stata presa da esempio e in questo week al campionato italiano di Catania tutti gli atleti si faranno foto che poi posteranno sul social con l’hastag #iomisballocosì#beabeacher Sarebbe bello che anche chi va a pesca, chi adora andare in bicicletta, chi gioca a calcio, chi a bocce in spiaggia, insomma tutti quelli che si sentono di farlo postassero una loro foto durante un’ “azione di gioco” aggiungendo poi solo #iomisballocosì. Facciamo arrivare il messaggio che lo sport fa bene, impegna il tempo, ti rende consapevole degli sforzi che bisogna fare per raggiungere risultati perché comporta sacrifici… Grazie a tutti spero realmente in un vostro aiuto!!!

Per l’occasione è stata creata anche una pagina Facebook intitolata “Io mi sballo così” alla quale stanno piovendo a ogni ora foto di sportivi con l’hashtag #iomisballocosì.

Lascia un commento

Top