Beach handball, Mediterranean Beach Games 2015: vittorie per la maschile, primo stop per le ragazze

Beach-handball-FIGH.jpg

Inizia nel migliore dei modi il cammino dell’Italia del beach handball nella prima edizione dei Mediterranean Beach Games. Sulla spiaggia di Pescara i ragazzi del tecnico Pasquale Maione inaugurano la nuovissima Arena del Mare con la vittoria per 2-0 contro l’Albania. Risultato poi replicato in serata con il 2-0 ai danni dell’Algeria. 

Giornata invece in chiaroscuro per le donne, chiusa con un bottino di una vittoria ed una sconfitta. Le azzurre conquistano i primi punti soltanto agli shoot-out contro la Slovenia (vittoria 2-1), per poi essere punite, sempre nell’extra-time, da una timida Grecia. Per Prunster e compagne la qualificazione ai quarti con un buon piazzamento resta però un obiettivo più che raggiungibile, considerando gli scontri contro Tunisia e Turchia di domani.

Ecco tutti i risultati della giornata

Femminile

HW-01 30/08 11.20 TUR 2 0    TUN
HW-02 30/08 11.40 SLO 1 2    ITA
HW-03 30/08 12.10 GRE 2 0    ALG
HW-04 30/08 16.50 TUN 2 0    SLO
HW-05 30/08 17.40 ALG 0 2    TUR
HW-06 30/08 19.20 ITA 1 2 GRE

Maschile

HM-01 30/08 10.50 ALB 0 2 ITA
HM-02 30/08 12.30 ALG 0 2 CYP
HM-03 30/08 18.30 ITA 2 0 ALG

Foto: FIGH

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top