Baseball, Coppa Europa 2015: Neptunus Rotterdam vincenti e campioni. Bologna superata alla “bella”

Neptunes_FIBS_Bellocchio_Baseball_Rotterdam.png

Alla Fortitudo Bologna non riesce il tentativo di espugnare l’Olanda e così, nella decisiva gara -3 della Coppa Europa 2015 di baseball, sono i Curacao Neptunus Rotterdam a laurearsi campioni continentali.

Non c’è storia sul diamante dei tulipani: i padroni di casa infatti partono subito forti e dopo un turno d’attacco si trovano in vantaggio per 2-0, anche se i campioni d’Italia con un punto firmato nella terza ripresa accorciano sul 2-1. Sembra dunque ci possa essere equilibrio, ma non è così.

Nel quarto inning infatti Rotterdam fa vedere tutta la potenza del suo line-up raccogliendo la bellezza di cinque punti, che spostano così gli equilibri della contesa addirittura sul 7-1 per gli Oranje. Diaz, D. Kemp e Legito segnano la contesa con giri di mazza importanti procurando grattacapi al monte di lancio felsineo, che purtroppo risolve la pratica in maniera decisamente improduttiva.

Dal quinto gioco in poi, è tutto inutile: gli emiliani cercano la rimonta sbattendo sul muro eretto dai pitcher olandesi e gli stessi Neptunes si limitano a non rendersi troppo incisivi in attacco. L’ultimo barlume di speranza si spegne, poi, nell’ultimo inning quando Dobboletta e Vaglio timbrano due buone corse a casa base alleviando il risultato finale sul 7-3.

Foto: Bellocchio / FIBS

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Lascia un commento

Top