Badminton, Mondiali 2015: per gli azzurri sorteggio impegnativo

badminton-ita2.jpg

Non è stato un sorteggio favorevole agli azzurri quello che ha consegnato i rivali di Jeanine Cicognini, Rosario Maddaloni e del campano in coppia con Giovanni Greco nel primo turno dei Mondiali di Jakarta: d’altronde non poteva essere altrimenti, perché nessuno degli italiani è testa di serie.

Per tutti e tre gli alfieri tricolori, infatti, si prospettano sfide difficili. La singolarista di origini svizzere ha forse l’incontro più alla portata: numero 62 del mondo, si troverà davanti lunedì la malese Jing Yi Tee, che la precede di appena quattro posti nell’ultima classifica BWF per una sfida che si preannuncia alla pari.

Mission impossible, sulla carta, per Rosario Maddaloni: il campano n°101 della classifica mondiale si trova opposto a Hu Yun, atleta di Hong Kong che rappresenta la tredicesima forza del torneo iridato nonché la quindicesima assoluta stando all’ultimo ranking.

Infine, il doppio delle Fiamme Oro, che si trova al numero 69 della graduatoria, dovrà vederseli con gli inglesi Marcus Ellis e Chris Langridge: i vincitori dell’ultimo Italian International valgono la ventiseiesima posizione della classifica BWF.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top