Atletica, Mondiali 2015 – Giamaica senza Bolt, USA con i big. Tutti i qualificati alle Finali delle staffette

Justin-Gatlin.jpg

Ultima nottata di qualificazioni/batterie ai Mondiali 2015 di atletica leggera. A Pechino è stato anche assegnato un titolo.

 

4×100 METRI (maschile) – Batterie:

Gli USA fanno subito sul serio schierando i pezzi da 90: Brommel, Gay, Gatlin, Rodgers nell’ordine. Lo squadrone favorito per l’oro sfreccia in 37.91. Ma a lanciare il guanto di sfida è la Giamaica che, pur priva di Usain Bolt (lo rivedremo oggi pomeriggio in Finale) vola in 37.41 trascinata da Powell e Carter.

Gran Bretagna (38.20) e Germania (38.57) si qualificano alle spalle degli USA; Francia (37.88) e Cina (37.92, record asiatico) accedono all’atto conclusivo dietro alla Giamaica. Ripescate Antigua & Barbuda (38.01) e Canada (38.03).

 

4×400 METRI (maschile) – Batterie:

Miglior prestazione mondiale stagionale degli USA (2:58.13) che nella loro serie sconfiggono Trinidad & Tobago (2:58.67), Giamaica (2:58.69) e Cuba (2:59.60) in un arrivo davvero palpitante.

Nell’altra serie vince la favorita Gran Bretagna (2:59.05) davanti al record nazionale del Belgio (2:59.28), alla Francia (2:59.42) e alla Russia (2:59.45).

 

4×100 METRI (femminile) – Batterie:

CLICCA QUI per la cronaca.

4×400 METRI (femminile) – Batterie:

CLICCA QUI per la cronaca.

50KM DI MARCIA – Finale:

CLICCA QUI per la cronaca.

 

DECATHLON:

Dopo sette prove c’è sempre Ashton Eaton al comando (6451) che va alla caccia del suo Record del Mondo. Lo statunitense ha 131 lunghezze di vantaggio sul canadese Damian Warner (6320) mentre il tedesco Rico Freimuth (6266) inizia a vedere il podio.

 

Tag

Lascia un commento

Top