Beach volley, Coppa Italia 2015, Cesenatico. Agli azzurri la “prima”

image8.jpg

Enrico Rossi e Marco Caminati, Agata Zuccarelli e Monica Lestini tingono d’azzurro la prima Coppa Italia maschile della storia. Un trionfo quello delle due coppie che fanno parte dello staff della nazionale al termine di tre giorni di spettacolo puro, parte del quale va a merito delle migliaia di spettatori che hanno assiepato a tutte le ore le tribune del campo centrale di Piazzale Andrea Costa.

In campo maschile un torneo perfetto quello della coppia romagnola Rossi/Caminati che ha vinto tutte le partite giocate nella due giorni di Cesenatico. Dopo la vittoria di sabato sera nel derby con Casadei/Ficosecco (terzo gradino del podio per la coppia romagnolo-marchigiana), Rossi/Caminati hanno superato per la seconda volta nel torneo l’ostacolo di Benzi/Martino in semifinale vincendo 2-1 (18-21, 21-17, 15-7).

Dall’altra parte del tabellone, invece, i fratelli romani Manni/Manni hanno battuto Casadei/Ficosecco 2-0 (21-17, 21-16) al termine di una semifinale a senso unico.

Nella sfida che ha assegnato il torneo partenza a razzo di Rossi/Caminati che sono scattati avanti 9-2 e poi hanno gestito il vantaggio fino al 21-12 conclusivo. Nel secondo set arriva la reazione di Manni/Manni che partono forte (6-2) e sfruttano qualche errore di troppo dei romagnoli per pareggiare il conto (16-21). Tie break all’insegna dell’equilibrio nella prima parte e finale con Marco Caminati che sale in cattedra e guida la coppia romagnola al successo con il punteggio di 15-10.

Nella finale per il terzo posto netto successo di Casdei/Ficosecco che battono 2-0 (21-16, 21-13) Benzi/Martino e conquistano il bronzo salendo sul podio come a Catania.

Per Rossi/Caminati si tratta del primo successo della stagione in Italia, del terzo complessivo dopo le vittorie nei Wevza di Barcellona e Montpellier.

Questi i risultati del terzo turno perdenti (sconfitte settimo posto): Benzi/Martino-T. Andreatta/Abbiati 2-1 (21-23, 22-20, 15-7), Seregni/Giumelli-Di Stefano/Bonifazi 2-0 (21-19, 21-14). Così il quarto turno perdenti: Benzi/Martino-Bertoli/Amore 2-0 (21-13, 21-14), Casadei/Ficosecco-Seregni/Giumelli 2-0 (21-15, 21-12).

In campo femminile vittoria della coppia azzurra Zuccarelli/Lestini che si sono aggiudicate una semifinale tiratissima contro Lo Re/Saguatti con il punteggio di 2-1 (20-22, 21-19, 15-12), mentre dall’altra parte del tabellone Gili/Costantini hanno sconfitto 2-0 (21-18, 21-13) Dalmazzo/Fasano.

In finale le azzurre hanno superato 2-1 (21-19, 13-21, 15-12) Gili/Costantini al termine di un match giocato in altalena da entrambe le coppie con Lestini e Zuccarelli che hanno limitato gli errori nel tie break dopo le tantissime battute sbagliate dei due set precedenti. Terzo posto per la coppia che si allena a Cesenatico Saguatti/Lo Re che ha sconfitto 2-1 (21-13, 19-21, 15-10) Dalmazzo/Fasano.

Questi i risultati del tabellone perdenti. 3. Turno (sconfitte settimo posto): Lantignotti/Leonardi-Allegretti/Boetti 2-1 (21-17, 17-21, 17-15), Dalmazzo/Fasano-Aprile/Fragonas 2-1 (12-21, 21-17, 15-10). 4. Turno perdenti (sconfitte quinto posto): Lo Re/Saguatti-Lantignotti/Leonardi 2-0 (21-11, 21-16), Dalmazzo/Fasano-Allegretti/Ferretti 2-1 (22-20, 15-21, 15-10).

Lascia un commento

Top