Volley, World League – L’Italia tifa Polonia. Oggi siamo tutti biancorossi, rischio biscotto?

Polonia-Mondiale-volley.jpg

Oggi l’Italia tifa spudoratamente Polonia. Gli azzurri spingeranno i Campioni del Mondo verso la vittoria sulla Serbia, unica chance per accedere alle semifinali della World League 2015 di volley maschile.

Il nostro popolo si tinge di biancorosso per una serata e per proseguire il sogno medaglia con una Nazionale rivoluzionata, trasformata e coraggiosa dopo “La Cacciata dei 4” che ha scosso l’ambiente nel weekend.

A Rio de Janeiro, questa sera (ore 21.05, dopo il match tra Francia e USA), i ragazzi di Antiga si giocano il primo posto nella Pool J e sapranno già chi incontrerebbero in semifinale in base al loro risultato. Saranno loro stessi a decidere il loro futuro.

C’è anche il rischio biscotto, tanto famigerato in altri sport (e già visto anche nel volley): una vittoria della Serbia per 3-2 regalerebbe il primo posto ai polacchi e la qualificazione agli slavi.

Tutti con Kurek e compagni, sperando che si impegnino davvero al massimo e che non ci facciano un cattivo scherzo.

Mentre nell’altro raggruppamento la situazione è più complessa: gli USA cercano il trionfo per 3-1 o 3-0, alla Francia basta un set per passare il turno (salvo imbarcate di differenza punti nei parziali persi), il Brasile deve sperare che la sfida tra i detentori del trofeo e i transalpini non finisca 3-1 in favore dei nordamericani (-1 + 15 il range di punti consentito). Anche qui c’è il rischio biscotto?

 

Articoli correlati:

World League – Final Six: l’Italia si qualifica alle semifinali se…

World League – Italia, che rimpianti. La Polonia ci manda ko, semifinale a rischio

World League – Italia, da mangiarsi le mani: le pagelle! Passo indietro, Lanza ok, Giannelli-Vettori non va

World League – Berruto: “Stasera abbiamo giocato meglio rispetto a ieri, Polonia più forte. Noi cresciamo”

World League – Final Six: tutti i risultati della seconda giornata e le nuove classifiche

One thought on “Volley, World League – L’Italia tifa Polonia. Oggi siamo tutti biancorossi, rischio biscotto?”

  1. Al scrive:

    Secondo me, posto che la Serbia è ancora più forte dell’Italia, la Polonia dovrebbe cercare di buttarla fuori.

    Nell’altro girone sarebbe interessante sapere se giocherà l’americano infortunato alla caviglia (Anderson?), mi sembrava il migliore e sarebbe un brutto colpo, visto che anche Sander non gira.

    Comunque ragazzi, il migliore di tutti ieri è stato Lucchetta: “La soluzione di Lipe, detta liposuzione…” 😀
    Con la grinta di Antinelli e le scemate di Lucky – finte perché è davvero un grande esperto -, mi diverto come un bambino!

Lascia un commento

Top