Volley, World League – Impresa Francia! Abbattuti i Campioni del Mondo, Finale con la Serbia

FranceplayerscelebrateastheyadvancetotheWorldLeaguefinal.jpg

La Francia è la seconda finalista della World League 2015 di volley maschile. I transalpini hanno sconfitto la Polonia al termine di una partita spettacolare e intensissima terminata per 3-2 (25-23; 25-23; 19-25; 22-25; 17-15).

I galletti disputeranno così il secondo atto conclusivo della loro storia nel massimo torneo internazionale itinerante, nove anni dopo la medaglia d’argento conquistata nel 2009. Domani pomeriggio sfideranno al Maracanazinho di Rio de Janeiro la Serbia ed è certo che avremo una nuova Nazione nell’albo d’oro: né Francia né Serbia hanno mai alzato al cielo la World League. La Finale che nessuno si aspettava…

Ngapeth e compagni, già quarti agli ultimi Mondiali, hanno così eliminato proprio i Campioni del Mondo in carica e hanno incamerato la loro 16esima vittoria stagionale su 17 incontri giocati (l’unica sconfitta ieri sera contro gli USA, ininfluente ai fini del passaggio del turno), giungendo alla Finalissima per il titolo partendo addirittura dal secondo livello.

Dopo aver sconfitto il Brasile e arrivato così un altro scalpo grosso per i ragazzi di Tillie, davvero squadra rivelazione del panorama nelle ultime due stagioni.

 

Avanti 2-0 i francesi si sono fatti incredibilmente rimontare ma nel tie-break hanno tenuto duro centrando l’obiettivo. Protagonista indiscusso Antonin Rouzier (25 punti, 3 muri) supportato dal solito Ngapeth (19, 3 muri). Problemi a un ginocchio per Tillie nel corso del primo set, sostituito da Marechal che ha disputato na buona prova. Ai polacchi non sono bastate le 28 marcature di Kurek.

Lascia un commento

Top