Volley, Grand Prix – Final Six: terza giornata. Tutti i risultati e la nuova classifica. USA vicini al trionfo, Italia prova il podio

USAplayerscelebratematchpointafterdefeatingRussia31inthefinals.jpg

during day 3 of the FIVB Volleyball World Grand Prix on July 24, 2015 in Omaha, Nebraska.


A Omaha (USA) si sta disputando la Final Six del Grand Prix 2015 di volley femminile. Nella notte italiana si è giocata la terza giornata del round robin che assegna l’ambito trofeo.

 

Gli USA, trascinati dal loro pubblico e da una scatenata Karsta Lowe (22 punti, 3 muri) e da Kimberly Hill MVP degli ultimi Mondiali da 15 marcature, si impongono sulla Russia, conquistano la terza vittoria consecutiva a queste Final Six e fanno un deciso passo in avanti verso la conquista del Grand Prix. Alla Russia, dopo le vittorie su Italia e Brasile, non basta una nuova super prova della Gonchareva (29 punti).

Il Brasile passeggia sui resti di un pessimo Giappone e conquista così la seconda vittoria in questa Final Six. Le verdeoro, prive di alcune titolari impegnate ai Giochi PanAmericani, hanno giganteggiato a muro (15) schiacciando così le nipponiche. Juciely trascinatrice indiscussa con 19 punti (8 muri!) ben supportata da Pereira (13) e Carolina (13); in campo le big Monique, Danielle, Gabriela. Il Giappone, invece, rimane a secco: non ha ancora vinto un set in questo torneo!

L’Italia ha sconfitto la Cina al tie-break (il primo in queste tre giornate di Finals), rimontando da 1-2. Decisive la prova di Indre Sorokaite (25 punti) e l’ingresso di Lucia Bosetti. Clicca qui per la cronaca.

Domani notte si disputerà la quarta e penultima giornata.

 

Di seguito tutti i risultati dettagliati e la nuova classifica (ordine per stilarla: partite vinte, punti, quoziente set, quoziente punti):

Brasile vs Giappone      3-0 (25-21; 25-23; 25-16)

Italia vs Cina     3-2 (25-15; 22-25; 22-25; 25-18; 15-12)

USA vs Russia      3-1 (26-24; 19-25; 25-16; 25-22)

 

# NAZIONE PARTITE VINTE PARTITE GIOCATE PUNTI QUOZIENTE SET QUOZIENTE PUNTI
1. USA 3 3 9 4.500 1.262
2. Russia 2 3 6 2.333 1.070
3. Brasile 2 3 6 1.500 1.112
4. Cina 1 3 4 1.000 0.949
5. Italia 1 3 2 0.500 0.954
6. Giappone 0 3 0 0.000 0.693

 

(foto FIVB)

Tag

Lascia un commento

Top