Tour de France 2015: Van Avermaet beffa Sagan! Nibali settimo

Van-Avermaet-Jérémy-Günther-Heinz-Jähnick-Diksmuide-Ronde-van-België-etappe-3-individuele-tijdrit-30-mei-2014-A044-Wikimedia-Commons-Cc-by-sa-3.0.png

Dopo tante montagne, quelle incontrate nei giorni scorsi sui Pirenei, una giornata interlocutoria al Tour de France 2015. Nella tredicesima tappa ad imporsi sul traguardo di Rodez è Greg Van Avermaet (BMC), scattato sullo strappo finale e strepitoso nel battere allo sprint Peter Sagan (Saxo Tinkoff). Sempre in Maglia Gialla Chris Froome.

Possibile giornata da fughe e, come al solito, sin dalle prime pedalate il ritmo in gruppo è stato altissimo. Il primo tentativo è stato quello giusto: Alexandre Geniez (FDJ), Thomas De Gendt (Lotto-Soudal), Cyril Gautier (Europcar), Wilco Kelderman (LottoNL-Jumbo), Nathan Haas (Cannondale-Garmin) e Pierre-Luc Périchon (Bretagne-Séché Environnement) i sei uomini al comando. A gestire le operazioni in gruppo sono state le squadre dei due favoriti odierni: Saxo-Tinkoff e Giant-Alpecin di Sagan e Degenkolb, che hanno mantenuto il distacco sui 4-5 minuti. Nel finale di gara, costellato da numerosi saliscendi, il distacco della fuga è sceso sotto i due minuti, con il plotone che ha dato una accelerata intensa. Tra gli attaccanti sono iniziati gli scatti: prima Haas, poi De Gendt, infine Kelderman e Gautier che hanno provato ad andarsene, seguiti da un mai domo De Gentdt. Spettacolare la lotta tra gruppo e fuggitivi che ha premiato la rimonta del folto plotone. Scatti e controscatti sullo spettacolare strappo finale: Van Avermaet e Sagan, due degli uomini più performanti su questo tipo di percorso, sono partiti assieme andandosi a giocare lo sprint, vinto dal belga sullo slovacco sempre piazzato. Da sottolineare l’ottima performance di Vincenzo Nibali, settimo alle spalle di Froome.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Jérémy-Günther-Heinz Jähnick : Diksmuide – Ronde van België, etappe 3, individuele tijdrit, 30 mei 2014 (A044) : Wikimedia Commons : Cc-by-sa 3.0

Lascia un commento

Top