Tour de France 2015, Romain Bardet: “Non stavo bene, ma obiettivo raggiunto”. Caruso: “Potrei riprovarci”

damcar2.jpg

Dopo le beffa di Mende, Romain Bardet si prende la vittoria più bella della sua giovane carriera nella 18esima tappa del Tour de France 2015, con arrivo a Saint-Jean-de-Maurienne: “E’ stata una giornata folle fin dall’inizio – spiega il transalpino. Sapevo che in discesa potevo far la differenza, perché erano tutti stanchi e ne ho approfittato. Vincere una tappa era il mio obiettivo. Conoscevo bene il percorso, lo avevamo studiato durante il Giro del Delfinato. Il momento più duro di oggi? Prima della partenza ho avuto un crisi ipoglicemica – continua il corridore dell’AG2R La Mondiale – e non stavo bene. Non avevo buone sensazioni, però mi sono fatto forza e sono andato avanti. Sull’ultima salita ero in difficoltà, ma il pubblico mi ha sostenuto alla grande. Era come essere trascinati. Voglio ringraziare tutta la gente che mi ha sostenuto”

Giornata positiva anche per Damiano Caruso, tra i protagonisti della fuga ed ottavo sul traguardo. “Sono contento di aver avuto questa possibilità e di averci provato – ha dichiarato il corridore della BMC – , non è detto che non ci riproverò nei prossimi giorni. Alla fine la condizione c’è, ho avuto delle belle sensazioni andando all’attacco. Se ci proverò domani? Intanto pensiamo a recuperare. Se dovessi sentire ancora buone sensazioni perché no…”

Nell’immediato post-gara, si è intrattenuto ai microfoni Rai anche Michele Scarponi: “Di quelle che dobbiamo affrontare era probabilmente quella meno dura, ma in gruppo l’abbiamo resa molto difficile. Sul Glandon si son mossi un po’ tutti, anche Vincenzo ed è andato forte. Ci aspettano giorni importanti, penso che l’abbiamo superato bene. Sensazioni sugli avversari? Vanno forte”

Twitter: @panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Foto: Pagina Facebook Valerio Capsoni/Damiano Caruso Fan Club

Tag

Lascia un commento

Top