Tour de France 2015, quindicesima tappa: Mende-Valence, Sagan ci riprova per la vittoria

Schermata-2015-06-28-alle-17.38.19.png

Quattro gran premi della montagna e un’altimetria che sembra favorire una fuga da lontano, con gli attaccanti in grado di giocarsi il successo con il gruppo sonnolento a lasciare spazio ai coraggiosi di giornata. Lo scenario della 15esima tappa del Tour de France 2015 sembra scritto a poco meno di un mese dall’effettiva realizzazione.

Partenza da Mende, 731 metri sul livello del mare. Primi chilometri in salita e scalata alla Côte de Badaroux, 4 chilometri e 600 metri al 5,1% di pendenza media. Verosimilmente su queste rampe prenderà il largo la fuga di giornata, e dopo oltre due settimane di gara bisognerà avere le gambe per andarsene in salita. Ipotizzabili una quindicina di atleti in avanscoperta, distanti dalle prime posizioni in classifica generale per guadagnarsi il benestare del gruppo per arrivare a giocarsi il successo di tappa. Dopo una settantina di chilometri due GPM di quarta categoria in rapida successione che però non dovrebbero creare problemi. Successivamente discesa e 20 chilometri di pianura prima della  Col de l’Escrinet. 8 chilometri al 5,8% che potrebbero scremare il gruppo di attaccanti nonostante sia ancora lontano dal traguardo, distante oltre 55 chilometri. Terminata la discesa non ci saranno più difficoltà altimetriche a frapporsi tra i corridori e l’arrivo di Valence, posto in piano dopo 183 chilometri di gara. L’unico sprint intermedio di giornata sarà posto ad Aubenas al chilometro 108.

Saranno quindi i velocisti a giocarsi questa 15esima tappa: i favoriti principali su un arrivo del genere sono sicuramente John Degenkolb, Alexander Kristoff e Peter Sagan. Sarà difficile che Mark Cavendish possa tenere le ruote del gruppo negli ultimi km, ha più chance invece Andrè Greipel che proprio con Sagan sta lottando per la leadership della classifica a punti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top