Tour de France 2015 – Maglia Gialla per un nuovo padrone? Sagan la vuole, si muovono i big?

10357601_342143469270378_8045054741462644322_n.jpg

La Maglia Gialla può avere un nuovo padrone al termine dell’ottava tappa? Il Tour de France è pronto per scalare il Mur de Bretagne, primo semi ostacolo serio di parziale montagna per i protagonisti della corsa.

Dopo Rohan Dennis, Fabian Cancellara, Tony Martin e Chris Froome (quattro indossatori diversi in sole sette tappe), Peter Segan è già partito battagliero e motivato per vestire il simbolo del primato come intuito dalle dichiarazioni della vigilia.

Lo slovacco ha guadagnato alcuni secondi di abbuono nel volatone vinto ieri pomeriggio da Mark Cavendish a Fougères e ora è a soli 11’’ di distacco da Froome. Un gap assolutamente colmabile su un’erta nelle corde del talentuosissimo talento della Saxo-Tinkoff.

Una bella staffilata e magari un piazzamento sul podio potrebbe spedirlo in Paradiso. Ma sorgono dei potenziali dubbi. La maglia gialla, nel team di Alberto Contador, potrebbe essere uno svantaggio? Chris Froome potrebbe desiderare di lasciare il simbolo del primato in vista della cronosquadre e delle tappe sui Pirenei? In attesa dell’ardua sentenza…

Attese scaramucce tra i Magnifici 4. Qui Vincenzo Nibali dovrà stare molto attento.

Lascia un commento

Top