Tour de France 2015, Ivan Basso, buone notizie: non sono necessarie cure aggiuntive

Ivan-Basso-Ciclismo-Pagina-FB-Tinkoff-Saxo.jpg

Volge sempre più in maniera positiva la situazione di Ivan Basso.

Il ciclista varesino infatti, come riporta Spazio Ciclismo, non dovrà sottoporsi a cure aggiuntive dopo l’intervento per la rimozione di un cancro ai testicoli e potrà quindi proseguire nel suo percorso di recupero senza alcun problema.

L’esame istologico, a cui lo stesso Basso si è sottoposto, non ha evidenziato particolari anomalie ed i medici stessi hanno consigliato un periodo di riposo di un mese, in seguito al quale dovrebbe esserci una piena guarigione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top