Tour de France 2015: i ritirati e il bollettino medico dopo l’undicesima tappa

bennati.jpg

L’undicesima tappa ha fatto segnare ben sei ritiri al Tour de France 2015, che portano a ventuno il totale degli atleti che hanno abbandonato la Grande Boucle, contro i diciannove della passata edizione allo stesso punto della corsa.

Tra i forfait odierni vanno segnalati quello di Daniele Bennati, caduto, e quello del portoghese Alberto Rui Costa, presente con i gradi di capitano tra le fila della Lampre-Merida. Intanto sono arrivate notizie confortanti su William Bonnet, caduto rovinosamente nel corso della terza frazione: il francese, che ha subito una frattura ad una vertebra cervicale, è stato dimesso quest’oggi dall’ospedale ed osserverà il resto della degenza a casa.

RITIRATI

Terza tappa: William Bonnet (FRA – Fdj.fr), Tom Dumoulin (NED – Giant-Alpecin), Dmitry Kozonchuk (RUS – Team Katusha), Simon Gerrans (AUS – Orica Green-Edge)

Quarta tappa: Fabian Cancellara (SUI – Trek Factory Racing), Daryl Impey (RSA – Orica-GreenEdge), Andreas Schillinger (GER – Bora-Argon 18)

Quinta tappa: Nacer Bouhanni (FRA – Cofidis), Jack Bauer (NZL – Cannondale-Garmin)

Sesta tappa: Michael Albasini (SUI – Orica-GreenEdge)

Settima tappa: Tony Martin (GER – Etixx-Quick Step), Greg Henderson (NZL – Lotto-Soudal)

Ottava tappa: Luca Paolini (ITA – Team Katusha)

Decima tappa: Ivan Basso (ITA – Tinkoff-Saxo), Lars Boom (NED – Astana)

Undicesima tappa: Alberto Rui Costa (ITA – Lampre-Merida), Daniele Bennati (ITA – Tinkoff-Saxo), Domink Nerz (GER – Bora-Argon18), Johan Vansummeren (BEL – Ag2r-La Mondiale), Ben Gastauer (LUX – Ag2r-La Mondiale), Rein Taaramäe (EST – Astana)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top