Tour de France 2015: Albasini decimo ritirato della Grande Boucle, Orica in sei. Out Martin?

Albasini-FB-Giro-di-Romandia.jpg

Non partito questa mattina nella tappa con arrivo a Le Havre, lo svizzero Michael Albasini è stato il decimo corridore ad abbandonare il Tour de France 2015. L’abbandono dell’elvetico, tra l’altro, lascia con soli sei elementi la Orica-GreenEdge, che aveva già perso Simon Gerrans e Daryl Impey.

Più che probabile, inoltre, anche il ritiro della maglia gialla Tony Martin: il tedesco, caduto quest’oggi, avrebbe riportato una frattura alla clavicola. In caso di conferma, non prenderà il via nella frazione di domani.

RITIRATI

Terza tappa: William Bonnet (FRA – Fdj.fr), Tom Dumoulin (NED – Giant-Alpecin), Dmitry Kozonchuk (RUS – Team Katusha), Simon Gerrans (AUS – Orica Green-Edge)

Quarta tappa: Fabian Cancellara (SUI – Trek Factory Racing), Daryl Impey (RSA – Orica-GreenEdge), Andreas Schillinger (GER – Bora-Argon 18)

Quinta tappa: Nacer Bouhanni (FRA – Cofidis), Jack Bauer (NZL – Cannondale-Garmin)

Sesta tappa: Michael Albasini (SUI – Orica-GreenEdge)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top