Tiro a segno, Europei a fuoco: Geis consegna l’oro alla Germania nella pistola automatica senior. Mazzetti 7°

Oliver-Geis-Tiro-a-segno-Profilo-FB-Geis.jpg

Si chiudono con l’inno tedesco che risuona nel poligono di Maribor gli Europei a fuoco 2015 di tiro a segno.

Ad affermarsi nella gara di pistola automatica da 25m maschile senior è infatti il teutonico Oliver Geis che, da fuoriclasse e con 34 bersagli coperti, riesce a battere di misura il russo Alexei Klimov, secondo a quota 33, e lo spagnolo Jorge Llames, medaglia di bronzo con lo score di 26 centri.

Tantissimo rammarico invece per i colori italiani: Riccardo Mazzetti, purtroppo, rimane fuori dalla finale per un solo punto in qualifica e si classifica in 7a posizione non riuscendo a giocarsi le sue carte per la conquista del pass olimpico; che adesso appaiono quindi davvero ridottissime.

Foto: ISSF (Voice2Media)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top