Tennis, WTA Baku: Karin Knapp non si ferma più! Semifinale conquistata!

Karin-Knapp-Tennis-Pagina-FB-Supertennis.jpg

Ancora grandiosa Karin Knapp. La tennista azzurra sembra non fermarsi più e conquista la semifinale del WTA di Baku, sconfiggendo in una vera e propria maratona tennistica la russa Alexandra Panova, numero 144 del ranking, con il punteggio di 6-2 7-6 in 2 ore 4 minuti di gioco.

La Knapp parte subito forte, aggiudicandosi facilmente il primo set per 6-2 grazie a percentuali elevatissime di punti al servizio sia con la prima che con la seconda (75%, 83%) e colpi potenti nello scambio. Sono decisivi, in tal senso, il terzo e e il settimo game nei quali la giocatrice azzurra conquista i due break che le consegnano la prima frazione.

Il secondo set sembra seguire lo stesso canovaccio del primo: Knapp strappa la battuta all’avversaria e si porta avanti nello score, dando l’impressione di chiudere la partita. In questo caso, però, la reazione della russa è immediata e, complice anche un breve calo della tennista di Brunico, la Panova ha diverse chance di portarsi avanti nel punteggio nel sesto game. Un gioco lungo ben 28 punti in cui Karin è stata bravissima ad annullare le palle break per l’avversaria, rimanendo agganciata all’incontro. Non è un caso che l’italiana, poco dopo, riesca a breakare la russa, avendo l’occasione di poter servire sul match. Sfortunatamente, la nostra portacolori non appare molto lucida in questa circostanza, sprecando un match point, agevolando la giocatrice avversaria e rimettendola in partita. Si arriva al tie-break e la Knapp è abilissima a sfruttare la fallosità della Panova, aggiudicandosi il match e qualificando per la semifinale dove dovrà vedersela con Evgeniya Rodina, numero 112 WTA.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Supertennis

Twitter: @Giandomatrix

Tag

Lascia un commento

Top