Tennis, Wimbledon 2015: una Williams da record e la favola della Muguruza

tennis-garbine-muguruza-wimbledon-twitter-wimbledon-e1467310755644.jpg

La finale femminile di Wimbledon sarà Serena Williams-Garbine Muguruza. Da una parte la straordinaria campionessa con 20 Slam in bacheca e dall’altra la giovane promessa del tennis mondiale alla sua prima finale della carriera in un Major. 

Questa Williams sembra davvero imbattibile e il modo in cui si è sbarazzata di Maria Sharapova sembra davvero non lasciare molti dubbi sull’esito della finale, ma la spagnola ha già una volta sconfitto la numero uno del mondo in carriera e lo ha fatto proprio in un torneo dello Slam, a Parigi lo scorso anno, quando concesse solamente quattro giochi all’americana. Questa volta, però, sarà diverso perchè si gioca sull’erba e a Wimbledon  e Garbine dovrà prima di tutto battere anche l’emozione di una partita che ti può cambiare la carriera, mentre Serena è abituata a gestirsi, anche se la scaramanzia in casa Williams non sta certamente mancando.

Nelle interviste con i giornalisti l’argomento Grande Slam è assolutamente vietato e guai a ricordare alla Williams che nessuna giocatrice dal 2001 era riuscita a vincere i primi due Major della stagione. Serena sta dominando la stagione, qualificandosi già ora addirittura per il Masters di fine anno (nuovo record) e se dovesse vincere doppierebbe i punti della seconda in classifica nel ranking Wta, una situazione che mai nella storia si era creata.

Una serie di record che fanno rabbrividire e che dimostrano come Serena Williams sia una delle giocatrici più forti della storia del tennis femminile, ma lo sport non è solo numeri, ma è anche magia ed emozione che racchiudono le due settimane di Garbine Muguruza, che sta vivendo un’autentica favola, riportando la Spagna in finale dopo 19 anni (sconfitta per Conchita Martinez nel 1996). Una finale che permette alla giovane iberica di entrare nella Top Ten, visto che lunedì sarà almeno al nono posto.

Il sogno di Garbine contro la super potenza di Serena, ecco a voi la finale femminile di Wimbledon

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

Immagine:Twitter Wimbledon

Tag

Lascia un commento

Top