Tennis, Wimbledon 2015: Grigor Dimitrov, il “nuovo Federer” non sa più vincere

tennis-grigor-dimitrov-wimbledon-2014-federtennis-tonelli.jpg

Il 2015 non è certamente l’anno di Grigor Dimitrov. Il bulgaro non sta mantenendo le aspettative che c’erano sul suo conto, dopo una stagione passata ottima e che lo ha visto arrivare in semifinale a Wimbledon e ai quarti di finale agli Australan Open.

Oggi il numero undici del mondo è stato eliminato al terzo turno dei Championships dal francese Richard Gasquet, molto nettamente e subendo il gioco molto spettacolare del transalpino. Un match che ha rispecchiato la stagione di Grigor, condita da qualche exploit ma che non si può considerare certamente vincente.

Nell’anno il miglior risultato è una semifinale raggiunta nei tornei di Istanbul e Brisbane, ma quello che preoccupa è il rendimento negli Slam: ottavi a Melbourne, eliminazione al primo turno a Parigi ed oggi la sconfitta con Gasquet nel “suo” Wimbledon.
Il bulgaro ha provato a spiegare lui stesso nelle scorse settimane i motivi di questa crisi, dicendo che ha cambiato modo di giocare, provando a variare i suoi colpi e dunque che c’è bisogno di tempo per amalgamare il tutto. Certamente non si aspettava di fare così tanta fatica e i risultati non hanno pagato fino ad ora per un giocatore che fatica a tornare sui livelli raggiunti in precedenza.

Il talento è indiscutibile e stiamo parlando di un giocatore probabilmente tra i migliori come colpi di tutto il circuito, ma qualcosa non va soprattutto nella testa. Da sempre considerato “il nuovo Federer”, Dimitrov sembra non riuscire a reggere la pressione di un tale paragone, con il passaggio di consegna che lo scorso anno sembrava poter esserci e che invece è ancora lontanissimo dal verificarsi, anche perchè di Roger ce ne è solo uno e difficilmente ce ne sarà mai un altro.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Foto di Tonelli da Federtennis

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top