Softball, Europei 2015: l’Italia travolge anche la Spagna

ita1.jpg

Il ciclone Italia fa un’altra vittima: la Spagna è la sesta nazionale a cadere sotto i colpi delle mazze azzurre agli Europei di Rosmalen.

7-0 in cinque inning e anche le iberiche devono fare strada alle ragazze di Marina Centrone, peraltro nell’occasione in cui la capitana Eva Trevisan festeggia le 200 presenze in nazionale. I sette strikeout consecutivi di Ilaria Cacciamani bloccano qualsiasi possibilità d’attacco delle spagnole, dando tempo all’attacco azzurro, dopo qualche assalto a vuoto, di carburare: durante la terza ripresa, il vantaggio costruito sull’asse Marta Gasparotto-Erika Piancastelli permette all’Italia di iniziare ad incamerare punti sino al rapido 7-0 finale, ancora una volta prima del limite.

Alle ore 16.15, sempre nell’ambito della seconda fase a gironi, la partita della verità: di fronte all’Italia ecco le padroni di casa olandesi, storiche rivali della nostra nazionale e, salvo improbabili sorprese, unica vera competitor per il successo in questa manifestazione continentale.

foto: 2f Oldman

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top