Softball, Europei 2015: l’Italia stende la Grecia in tre inning

italia.jpg

Dura appena tre inning la sfida tra Italia e Grecia valida per la seconda giornata del gruppo D a Rosmalen, sede dei Campionati Europei: le azzurre vincono infatti con un rotondissimo 20-0 per manifesta superiorità.

L’impegno sulla carta agevole permette a Marina Centrone di lasciare a riposo alcune delle titolari, tra le quali la lanciatrice Greta Cecchetti; l’homerun in avvio di Erika Piancastelli seguito dal triplo di Priscilla Brandi regala sin da subito un margine incolmabile alle azzurre, che poi dilagano non concedendo nulla allo sterile attacco ellenico anche per merito dei sei strikeout firmati da Ilaria Cacciamani. In attacco, ai tre punti a testa per Piancastelli, Sara Avanzi ed Alice Fiorio si aggiungono le “doppiette” di Brandi, Andrea Montanari, Elisa Grifagno, Francesca Concina e Alice Parisi e il run di Beatrice Ricchi.

Alle 20.45 l’Italia tornerà in campo contro la Gran Bretagna, anch’essa a punteggio pieno e probabilmente la rivale meno “morbida” del girone eliminatorio.

foto: 2f Oldman

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top