Softball, Europei 2015: l’Italia dilaga sulla Gran Bretagna

grifagno.jpg

Dopo lo spavento preso con la Russia in mattinata, l’Italia torna a fare l’Italia e nel match serale degli Europei di Rosmalen travolge 7-0 la Gran Bretagna in appena cinque riprese.

Il perfect game di Ilaria Cacciamani in pedana mortifica ogni attacco britannico; il reparto offensivo azzurro, invece, può scatenarsi già dalla prima ripresa quando il singolo di Eva Trevisan e il doppio di Erika Piancastelli mandano a segno Priscilla Brandi e la stessa capitana. Una brillantissima Andrea Silvia Montanari fa invece la parte del leone nei due inning successivi, in compartecipazione con un’ottima Elisa Grifagno, così il punteggio diviene rapidamente incolmabile portando alla vittoria per manifesta superiorità.

Come riporta il sito Fibs, adesso per l’Italia c’è l’ultimo ostacolo chiamato Repubblica Ceca. Appuntamento venerdì 24 alle ore 11.15 con una posta in gioco molto alta. Vincere significherebbe agguantare il secondo posto nella terza fase e nel page system guadagnarsi la semifinale con l’Olanda per provare ad andare dritti in finale. Perdere allungherebbe la strada perché in caso di sconfitta le azzurre saluterebbero il secondo posto e si troverebbero rilegate a giocare la semifinale del dentro o fuori con una tra Russia e Repubblica Ceca e da lì, in caso di successo, passare dalla semifinale di recupero per accedere alla finale. Senza dimenticare che oltre al titolo europeo in palio c’è anche un posto al Mondiale 2016, riservato alle prime 3 classificate di questa manifestazione continentale

foto: Ezio Ratti per Fibs

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top