Scherma, Mondiali Mosca 2015: fioretto avanti tutta

Fioretto-femminile-Errigo-Di-Francisca-batini-Vezzali-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

Sarà il fioretto a chiudere, domani, i Mondiali 2015 di scherma. Mosca ospiterà le gare a squadre conclusive e l’Italia punta le ultime medaglie di una spedizione finora al di sotto delle aspettative. Il Dream Team, composto da Arianna Errigo, Elisa Di Francisca, Valentina Vezzali e Martina Batini, è ai quarti di finale e troverà il Giappone alle 8 italiane. Netta, oggi, la vittoria sulla Spagna agli ottavi: 45-13. Meglio ha fatto addirittura la Russia di Stefano Cerioni, con grande probabilità rivale delle azzurre nell’eventuale finale: 45-4 all’Australia.

Ok anche gli uomini. Rispetto alla prova individuale ecco il cambio: con Andrea Cassarà, Giorgio Avola e Daniele Garozzo, come annunciato alla vigilia, c’è Andrea Baldini e non Edoardo Luperi. Gli azzurri battono 45-27 l’Ucraina e domattina, ai quarti, affronteranno gli Usa di Race Imboden alle 11.15 italiane.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top