Pentathlon, Mondiali 2015: Tymoschenko è il nuovo campione iridato, settimo De Luca

Pentathlon-Riccardo-De-Luca-Sportfriends.jpg

Si è disputata nella giornata odierna a Berlino (Germania) la finale maschile del Campionato del Mondo senior 2015 di pentathlon moderno.

In gara ben i 36 finalisti e a coloro che saliranno sul podio conquisteranno ben tre carte olimpiche per le Olimpiadi di Rio 2016. Il successo è andato con 1437 punti all’ucraino Pavlo Tymoschenko: il vincitore della tappa di Coppa del Mondo di Roma è stato abilissimo nell’equitazione ma soprattutto nel combined, distaccando di 4 secondi il russo Aleksander Lesun, il campione uscente della manifestazione, al primo podio stagionale con 1473 punti. Trionfo ucraino confermato dal terzo posto del giovane Andriy Fedechko, classe 1990.

In gara erano presenti anche i due carabinieri azzurri Riccardo De Luca e Auro Franceschini. De Luca è già qualificato per Rio in quanto vincitore della finale di Coppa del Mondo, mentre per Franceschini c’era la possibilità di centrare l’obiettivo olimpico. De Luca è risultato essere il migliore degli azzurri, rimontando nel combined dalla 16esima alla settima posizione finale con 1442 punti. L’azzurro ha perso terreno nelle prove di nuoto e scherma, che non gli hanno permesso di lottare per un piazzamento prestigioso. 25esima posizione finale per Auro Franceschini, tra i migliori nel nuoto ma in difficoltà nella scherma.

Clicca qui per i risultati ufficiali

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top