Pattinaggio velocità, Europei 2015: Oro a Francesca Lollobrigida! Pioggia di medaglie per l’Italia nel day 1

11703346_841927252559750_4590805246402547216_n.jpg

Nel day 1 dei Campionati Europei 2015 di pattinaggio velocità su rotelle, l’Italia è stata dominatrice negli splendidi impianti dell’Inline Speedskatearena Wörgl. Lungo la pista austriaca, la Nazionale allenata da Massimiliano Presti ha incantato la scena conquistando ben 11 medaglie di cui 4 d’oro e terminando la giornata in vetta al medagliere, precedendo la Francia e il Belgio.

Veniamo ai risultati sulle singole distanze:

300m Junior B Uomini: Doppietta azzurra con Enrico Rossetto in 24,831 (A.S.D. Azzurra Pattinaggio Corsa) ed Enrico Faveretto (A.S.D. Pattinatori Spinea) in 24, 833. Sul terzo gradino del podio il francese Valentin Thiebault in 24.951 che ha evitato il tris italico, giungendo di poco davanti a Leonardo Martina in 24,978 (A.S.D. Dilettanti Polisportiva Bellusco).


300m Junior B Donne: Altro successo tricolore con Giorgia Bormida in 26,821 (A.S.D. Mens Sana In Corpore Sano) davanti alla tedesca Elisabeth Baier in 27,032 e alla transalpina Chloe Geoffroy in 27,126. L’altra nostra rappresentante Alessia Mincella è giunta sesta in 27,620.

300m Junior A Uomini: Primo e secondo posto nuovamente monopolizzato dall’Italia con Marco De Flaviis in 24,387 (A.S.D. Rolling Patt. Bosica Martinsicuro) e Riccardo Passarotto in 24,442 (A.S.D. Skating Club Rovigo). In terza piazza troviamo lo spagnolo Sergio Borja Garcia in 24,532. L’altro azzurro in gara, Roberto Fiorito ha ottenuto l’undicesima posizione in 25,340.

300m Junior A Donne: Podio anche in questa gara per la nostra compagine con Giulia Bonechi (A.S.D. Mens Sana In Corpore Sano), giunta terza in 27,149. La vittoria è andata alla belga Stien Vanhoutte in 26,392 che ha preceduto la spagnola Itziar Gutierrez in 27,121. Per quanto concerne le altre azzurre, ottavo posto per Carlotta Camarin in 27,630 e Giada Santucci 13esima in 28,717 

300m Seniores Uomini: Prima gara che non vede gli italiani a podio. La gara è stata vinta dal tedesco Simon Albrect in 23,460 davanti a Darren De Souza in 23,553 e Ronald Mulder in 23,704. Primo della pattuglia azzurra Andrea Angeletti in quinta posizione con il crono di 24,036

300m Seniores Donne: Secondo posto per Erika Zanetti in 26,036 (Asd Pattinatori Spinea) preceduta dalla padrona di casa Vanessa Bittner in 25,973. Sul gradino più basso del podio la belga Sandrine Tas in 26.352. Giulia Bongiorno ha ottenuto il sesto crono in 26,597.

5000m points Junior B Uomini: Tris francese in questa gara con Martin Ferrie ad aver totalizzato 10 punti, davanti a Flavien Foucher con 7 ed a Bastien Lhomme con 4 punti. Quarto il nostro Daniele Di Stefano (A.S.D. Debby Roller Team ) con 4 punti ma un crono peggiore, all’arrivo, di Lhomme.

5000m points Junior B Donne: Successo spagnolo con Ana Humanes che ha ottenuto 5 punti, precedendo la nostra Veronica Luciani (A.S.D. Scaltenigo) con 5 punti e la transalpina Myriam Talloussi con 3 punti.

10000m points Junior A Uomini: Medaglia d’argento per Daniel Niero (A.S.D. Scaltenigo) con 14 punti, preceduto dal francese Timothy Loubineaud con 20 e bronzo per Chris Huizinga con 8 punti Gli altri azzurri si sono classificati: Duccio Marsili decimo e Giuseppe Bramante undicesimo.

10000m points Junior A Donne: Altro argento per la nostra Nazionale con Martina Zanini (A.S.D. Dilett. Polisportiva Bellusco) che ha ottenuto in questa gara 13 punti, uno in meno della danese Elena Møller Rigas. In terza piazza troviamo la tedesca Josie Hofmann con 9 punti.

10000m points Seniores Uomini: Nella gara simile alla Mass Start sul ghiaccio, Fabio Francolini (A.S.D. Polisportiva Bellusco), vice campione del mondo della distanza citata, non va oltre il 9 posto nella gara vinta dal belga Bart Swings, altro grande atleta dello speed skating, con 16 punti davanti al francese Alexis Contin con 13 punti e l’austriaco Livio Wenger con 6 punti.

10000m points Seniores Donne: Francesca Lollobrigida, altra campionessa del ghiaccio che nasce come rotellista, conquista una grande vittoria dominando la gara con 24 punti, precedendo la belga Sandrine Tas con 11 punti e la Manon Kamming con il medesimo punteggio.

 

MEDAGLIERE DI GIORNATA

Overall
Pos. Nation Total
1 Italy 4 6 1 11
2 France 2 3 5 10
3 Belgium 2 1 1 4
4 Germany 1 1 1 3
4 Spain 1 1 1 3
6 Austria 1 1
6 Denmark 1 1
8 Netherlands 2 2
9 Switzerland 1 1

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Foto: profilo FB Francesca Lollobrigida

Twitter: @Giandomatrix

One thought on “Pattinaggio velocità, Europei 2015: Oro a Francesca Lollobrigida! Pioggia di medaglie per l’Italia nel day 1”

  1. ale sandro scrive:

    Santa Francesca , spero che riesca a gestire meglio questa stagione che purtroppo vedrà il mondiale ancora collocato a Novembre..credo si disputi a Taiwan. Lei ha detto agli assoluti che dovrà fare una scelta,vedremo. Se non altro nel 2016 saranno di nuovo in periodo estivo.
    Tra i giovani spero di rivedere Linda Rossi, di grande talento e completa sulle varie distanze, di cui però mi è sfuggito il prosieguo di carriera dal 2014. Tra gli uomini spero nella pronta reazione di Francolini , che pure lui dovrà fare una scelta in quest’autunno.
    Swings, Contin nelle lunghe distanze, Albrecht e Mulder sempre sugli scudi.

Lascia un commento

Top