Pallanuoto femminile, Kazan 2015: il Setterosa apre contro il Giappone

giulia-emmolo-pallanuoto-facebook.jpg

 

Inizierà domani, alle 20.10, il Campionato del Mondo della nazionale femminile di pallanuoto a Kazan 2015. Una partita inaugurale soft che potrebbe permettere al Setterosa di ingranare la marcia giusta in vista delle fasi calde della competizione.

Con Brasile e Stati Uniti nel girone, le nipponiche sembrano l’anello debole del raggruppamento. Vietato, però, abbassare la guardia contro una squadra che potrebbe rovelarsi insidiosa. Una vittoria, comunque, dovrebbe garantire a Tania Di Mario e compagne quantomeno l’accesso agli ottavi di finale. Il livello pare molto simile tra le squadre che si giocheranno le prime piazze, nonostante gli USA sembrano avere qualcosa in più rispetto alla concorrenza.

Queste le parole alla vigilia del CT Fabio Conti: “Ci siamo imposti di pensare partita dopo partita senza fare calcoli. Il Giappone vale gli Stati Uniti. Mentalmente non voglio distrazioni e cali di concentrazione. Esordiremo col Giappone, una di quelle squadre che non si scopre a livello internazionale, ma è da prendere con le molle perchè hanno un gioco veloce che ci può mettere in difficoltà. Comunque a parte gli Stati Uniti, che dovranno dimostrare la loro forza e che mi sarebbe piaciuto incontrare sia alla China Cup che alla World league, il livello è abbastanza equilibrato con molte squadre che posso giocarsela fino in fondo”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Foto da: Giulia Emmolo Facebook

 

Lascia un commento

Top