Nuoto Sincronizzato, Mondiali Kazan 2015: USA al comando. Minisini/Perrupato quarti

Perrupato-MInisini-Italian-Synchro-national-team-fb-nuoto-sincro.jpg

Dopo il bronzo di due giorni fa, Giorgio Minisini torna in acqua per le eliminatorie del programma libero del duo misto: questa volta accompagna l’azzurro Mariangela Perrupato. Gli atleti italiani portano a casa un ottimo esercizio e ottengono ben 87.9667 ( 26.7000 per l’esecuzione, 34.6667 per l’impressione artistica e 26.6000 per la difficoltà). Al momento si trovano in quarta posizione, ma si collocano a stretto contatto con la coppia francese.

In vetta si posiziona Bill May con Kristina Lum-Underwood: per gli americani ben 90.5000 e la possibilità di replicare la medaglia d’oro del programma tecnico.

Arrivano invece secondi i padroni di casa, Aleksandr Maltsev e Darina Valitova con 89.3667, mentre terzi i francesi Benoit Yves Beaufils e  Virginie Dedieu con 88.5333: quest’ultima torna in piscina, come del resto la Mengual, proprio per rappresentare il Paese d’Oltralpe in questa disciplina, che sta raggiungendo grandi consensi a livello mondiale.

Quinto posto per gli spagnoli Gemma Mengual e Ribes Pau con 86.9000.

Top ten per Ucraina, Giappone, Canada, Turchia e Repubblica Ceca.

Il Bel Paese può ancora sognare un successo e una medaglia, che non appaiono per nulla lontani. Gli azzurri sono presenti  con forza e coraggio e anche loro non si tirano indietro per la corsa al podio.

Continuate a seguire gli aggiornamenti del nuoto sincronizzato sulla nostra pagina

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per iscriverti al gruppo Nuoto Sincronizzato

eleonora.baroni@oasport.it

Foto: Fb Italian Synchro National team

Lascia un commento

Top