Nuoto Sincronizzato, Mondiali Kazan 2015: Russia inavvicinabile. Italia settima

G-scala-nuoto-sincro-deepbluemediaeu.jpg

Fiamme Oro Roma Finale Squadre FIN Campionato Italiano Assoluto Estivo 2015 Sincro - Nuoto sincronizzato Terni 22 - 24 maggio 2015 Photo Giorgio Scala/Deepbluemedia


La terza gara di giornata, il programma tecnico della squadra, ha confermato la Russia come protagonista indiscussa. Le padroni di case si sono posizione sul primo gradino del podio con 95.1829, distaccando di diverse lunghezze le seconde in classifica, le cinesi, al momento d’argento con 92.1032.

Completano il podio provvisorio le giapponesi con 92.8720, che riescono a superare il team ucraino, quarto con 91.3755, e le spagnole, un po’ a sorpresa solamente quinte con 91.3755, ma con possibilità di recupero, considerando che le quattro squadre citate, a parte la Russia, che appare più difficile da raggiungere, hanno ottenuto punteggi molto ravvicinati.

Arriva sesto invece il Canada con 88.9029.

L’Italia al momento si trova in settima posizione con 88.0673: le azzurre nella finale potranno attaccare per raggiungere le sincronette della Foglia d’Acero e acchiappare qualche punticino in più per risalire di qualche posizione.

Chiudono in top ten Francia, Messico e Stati Uniti.

Di seguito le italiane che hanno disputato questo programma.

BOZZO Elisa, CALLEGARI Beatrice, CATTANEO Camilla, DEIDDA Francesca, FERRO Costanza ,FLAMINI Manila, PERRUPATO Mariangela, SGARZI Sara.

Continuate a seguire gli aggiornamenti del nuoto sincronizzato sulla nostra pagina

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per iscriverti al gruppo Nuoto Sincronizzato

eleonora.baroni@oasport.it

 

Foto: G. Scala-deepbluemedia.eu FIN

Lascia un commento

Top