Nuoto paralimpico, Mondiali Glasgow 2015: come a Baku, l’Italia colleziona argenti

Ghiretti-giulia-nuoto-paralimpico-foto-finp.jpg

Il nuoto italiano, in quest’estate 2015 che culminerà tra due settimane con i Mondiali di Kazan, colleziona argenti in tutte le salse. E’ successo ai Giochi Europei di Baku (1-9-0) e sta accadendo anche a Glasgow, dove sono in corso i Mondiali paralimpici. Già a quota sei medaglie, nella penultima giornata la spedizione azzurra aumenta il proprio bottino con tre secondi posti. Li firmano Federico Morlacchi (ed è il terzo, con il tempo di 4’17”50 nei 400 sl S9), Giulia Ghiretti (1’54”60 nei 100 rana, nuovo primato italiano) e Vincenzo Boni (48”41 nei 50 dorso S3).

 

Foto da: Finp

Lascia un commento

Top