Mountain bike, Europei 2015: tra le U23 azzurre ai piedi del podio

clauzel.jpg

La Francia fa doppietta, l’Italia anche, ma purtroppo ai piedi del podio: mentre le transalpine esultano per l’oro-argento siglato Perrine Clauzel-Margot Moschetti nella gara valida per gli Europei U23, a Chies d’Alpago Serena Tasca e Lisa Rabensteiner devono accontentarsi del quarto e quinto posto.

Il grande equilibrio iniziale, in una giornata caratterizzata dalla pioggia, vede dunque Perrine Clauzel fare la differenza in solitaria ed involarsi con 1’40” di margine sulla connazionale, che supera all’ultimo giro la polacca Monika Zur relegandola al bronzo. La gara delle azzurre è senz’altro positiva, con la bergamasca di Scanzorosciate che per una certa parte di giornata sembra persino in lotta per le medaglie, a testimonianza dei grandi progressi compiuti negli ultimi mesi; Rabensteiner, una delle favorite della vigilia, è invece appiedata da una foratura al secondo giro che la costringe ad un lungo inseguimento sino ad un piazzamento comunque importante. La performance tricolore è completata dal decimo posto dell’altra bergamasca Chiara Teocchi e dal diciottesimo della valdostana Emilie Collomb.

Per restare aggiornato sul mondo della mountain bike visita FreeBike Tv, anche su Facebook

foto: pagina Facebook Alpago Mountainbike

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top