Motocross, GP Lettonia 2015: chi fermerà Romain Febvre? Cairoli per l’impresa!

Febvre-Motocross-Pier-Colombo.jpg

Messo in archivio il GP di Svezia di Uddevalla, il Mondiale di Motocross 2015 giunge al 12esimo appuntamento sulla sabbia di Kegurns (Lettonia) e gli appassionati sono tutti li a chiedersi: chi fermerà Romain Febvre?

Il pilota francese della Yamaha sta vivendo una stagione strepitosa, con 4 vittorie negli ultimi 4 round, la testa della classifica con 39 punti di vantaggio sul nostro Tony Cairoli e un feeling incredibile con la sua moto.Sembra davvero imbattibile il transalpino! Una condizione sicuramente agevolata dalle precarie condizioni di Cairoli, coinvolto in una rovinosa caduta a Maggiora e dalle assenza di Clement Desalle e Max Nagl che forse potrebbe tornare nel Gp di Rep.Ceca, in programma a fine luglio. Indubbiamente, il susseguirsi rapido delle gara favorisce ulteriormente Febvre perchè non dà modo ai suoi rivali di poter recuperare, in tempi più lunghi, dai problemi fisici.

Sarà decisivo per i piloti la capacità di adattarsi ad un terreno sabbioso, scorrevole e veloce che caratterizzerà anche le prossime gare di Loket, Lommel, Mantova e Assen. A Kerguns, pertanto, si raggiungeranno grandi velocità e per questo sarà ancora più importante non commettere errori, che potrebbero rivelarsi letali per i drivers.

In chiave azzurra, Cairoli, come detto, sarà un round molto difficile sia per l’attuale leader del Mondiale in grande forma e sia per l’infortunio al braccio che è ancora distante dalla completa guarigione. Servirà un’impresa per cercare di porre un freno all’egemonia di Febvre ma siamo certi che il pilota di Patti ce la metterà tutta!

 

ECCO IL PROGRAMMA CON GLI ORARI E LA DIRETTA TV

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: Pier Colombo

Twitter: @Giandomatrix

 

Lascia un commento

Top