Moto3, GP Germania 2015, gara: Kent troppo forte, che bravi gli italiani

oa-logo-correlati.png

Le emozioni non mancano mai nella categoria Moto3, e il Gran Premio di Germania 2015, appena concluso, ne è la prova schiacciante. Bravissimo Danny Kent che riesce ancora una volta a fare la differenza, e con un ritmo devastante stacca in pochi giri il gruppone facendo gara solitaria, portandosi al termine di questa battaglia sempre più vicino a vincere il Mondiale. Alle sue spalle il compagno di squadra Efrèn Vazquez, molto intelligente ad attaccarsi alla ruota del britannico, facendosi trasportare da lui e controllando nella seconda parte di gara il vantaggio sui primi inseguitori. Lo spettacolo però si è consumato nella lotta per il terzo gradino del podio, nella quale gli italiani sono stati assoluti protagonisti. Solo con una volata sul rettilineo finale, Enea Bastianini è riuscito ad avere la meglio su Romano Fenati e Niccolò Antonelli. Difficile stabilire chi dei tre azzurri si fosse meritato maggiormente la terza posizione, con Fenati straordinario nel recuperare tantissime posizioni dopo la non felice qualifica di ieri, un Antonelli cattivo, molto equilibrato, a lungo in testa al gruppo che inseguiva i due battistrada, e un Bastianini con il solito talento cristallino, pronto a sferrare la zampata vincente nei momenti più importanti.

 

 

ORDINE DI ARRIVO: 

POS # PILOTA GAP
1
52
D. KENT
39:29.359
2
7
E. VAZQUEZ
+7.554
3
33
E. BASTIANINI
+9.603
4
5
R. FENATI
+9.629
5
23
N. ANTONELLI
+9.664
6
9
J. NAVARRO
+9.807
7
41
B. BINDER
+9.837
8
10
A. MASBOU
+10.266
9
55
A. LOCATELLI
+10.352
10
31
N. AJO
+11.558
11
65
P. OETTL
+11.777
12
88
J. MARTIN
+18.416
13
98
K. HANIKA
+18.426
14
84
J. KORNFEIL
+28.782
15
95
J. DANILO
+28.892
16
11
L. LOI
+28.958
17
17
J. MCPHEE
+29.218
18
32
I. VIÑALES
+29.478
19
63
Z. KHAIRUDDIN
+29.750
20
40
D. BINDER
+45.844
21
16
A. MIGNO
+46.658
22
29
S. MANZI
+46.780
23
2
R. GARDNER
+46.840
24
19
A. TONUCCI
+46.965
25
12
M. FERRARI
+47.339
26
91
G. RODRIGO
+1:06.125
27
45
J. GEITNER
+1:24.437
RT
22
A. CARRASCO
34:18.024
RT
6
M. HERRERA
34:18.515
RT
24
T. SUZUKI
29:36.509
RT
97
M. KAPPLER
17:53.579
RT
20
F. QUARTARARO
7:21.380
RT
21
F. BAGNAIA
7:27.128
RT
76
H. ONO
2:09.405

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

enrico.giorgi@oasport.it

Foto: pagina FB Enea Bastianini

Tag

Lascia un commento

Top