Moto3, GP Germania 2015: Fenati e Bastianini per mettere il sigillo nell’egemonia Kent

oa-logo-correlati.png

Il nono appuntamento del Mondiale di Moto3, sul circuito del Sachsenring, si presenta come un’altra chance per i nostri “ragazzi terribili” di scrivere il loro nome sulla casella 1 del GP di Germania, Un campionato che, al momento, ha vissuto nella vera e propria egemonia di Danny Kent. Il pilota britannico, nei primi 8 round iridati infatti, è arrivato ben 7 volte a podio, conquistando 4 vittorie (Texas, Argentina, Spagna, Catalugna) ed ergendosi in testa alla graduatoria mondiale con 165 punti, +57 sul nostro Enea Bastianini.

Sul Ring, ci si augura di assistere ad una gara combattuta, come sono state ultime, e magari però anche con un esito diverso per le sorti azzurre. Sia il citato Bastianini che Romano Fenati sono stati costantemente nelle posizioni importanti per lottare per la vittoria ma, nel momento topico, non sono mai riusciti a mettere il punto esclamativo. Per Romano il successo è arrivato in Francia, tuttavia, visti i traguardi che il driver del team Sky VR46 si è prefisso, non può certo bastare. Per Enea, invece, il successo non è ancora arrivato nel Motomondiale ed è chiaro che la corsa in Germania può essere una chance per porre fine a questo fastidioso digiuno.

La conformazione della pista, con 10 curve a sinistra e 3 a destra, fa prevedere che ci saranno diversi piloti a contendersi i 25 punti, tra gli altri anche Miguel Oliveira, vincitore al Mugello e Barcellona, e in grande forma con la sua KTM.  Pertanto, è difficile prevedere cosa succederà e gli avversari di Kent dovranno sperare anche in un passaggio a vuoto dell’inglese per riaprire il discorso per il Mondiale che, pur essendo solo a metà stagione, sembra indirizzato verso il driver del team Leopard.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: profilo FB Danny Kent

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top