Moto2, GP Germania 2015, gara: Simeon beffa Zarco, Morbidelli cade all’ultima curva

11112455_915160335210887_3156781814088810468_n.jpg

Si spengono all’ultima curva le speranze di Franco Morbidelli, vicinissimo al primo podio in carriera in Moto2 nel Gran Premio di Germania 2015. Il pilota italiano, partito in terza posizione, gira davanti a tutti alla prima curva, e compie da quel momento ventinove giri di grande talento, mollando la ruota di Xavier Simeon, vincitore alla fine e Johann Zarco solo nelle tornate finali. Sul terzo gradino del podio finisce Alex Rins, fortunato a trovarsi in quinta posizione a pochi metri dalla fine, e approfittando del coinvolgimento di Tito Rabat nella scivolata dell’azzurro. Peccato per il campione spagnolo, da poco operato alla clavicola, in grado di realizzare una gara da fenomeno vero, rimontando diverse posizioni e arrivando in condizioni fisiche molto precarie ad un passo dal terzo posto. Ottima la prestazione di Simone Corsi, quarto alla fine, di poco inferiore come passo gara ai primi, ma molto intelligente nel non forzare il proprio ritmo e chiudere positivamente questo appuntamento prima della sosta. Ottavo Lorenzo Baldassarri, a dodici secondi e mezzo da Simeon, occupato in bagarre nel corso di tutto il Gran Premio.

 

ORDINE DI ARRIVO: 

POS # PILOTA GAP
1
19
X. SIMEON
41:09.295
2
5
J. ZARCO
+0.083
3
40
A. RINS
+1.646
4
3
S. CORSI
+6.386
5
22
S. LOWES
+9.284
6
12
T. LUTHI
+10.432
7
30
T. NAKAGAMI
+10.592
8
7
L. BALDASSARRI
+12.518
9
60
J. SIMON
+14.862
10
77
D. AEGERTER
+14.953
11
11
S. CORTESE
+17.529
12
36
M. KALLIO
+18.820
13
4
R. KRUMMENACHER
+21.849
14
94
J. FOLGER
+22.362
15
49
A. PONS
+23.275
16
55
H. SYAHRIN
+23.429
17
39
L. SALOM
+28.507
18
73
A. MARQUEZ
+32.740
19
88
R. CARDUS
+33.465
20
70
R. MULHAUSER
+33.508
21
21
F. MORBIDELLI
+-1:24.115
22
1
T. RABAT
+-1:23.600
23
2
J. RAFFIN
+-32.072
24
10
T. WAROKORN
+-29.244
25
15
R. WILAIROT
+-29.061
RT
96
L. ROSSI
36:35.638
RT
23
M. SCHROTTER
7:13.671
RT
25
A. SHAH
7:13.716
RT
95
A. WEST
5:47.744

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

enrico.giorgi@oasport.it

Foto: Pagina Fb Xavier Simeon

Tag

Lascia un commento

Top