Mondiali Kazan 2015: il programma e gli azzurri in gara martedì 28 luglio

Rachele-Bruni-nuoto-di-fondo-foto-pagina-facebook-fina-abu-dhabi-dpm.jpg

Dopo la 10 chilometri maschile, tocca alle donne andare a caccia di pass olimpico e podio nel nuoto di fondo. Nei tuffi attesa per Tania Cagnotto dal metro (è campionessa europea in carica e fu argento ai Mondiali 2013) e per la nuova coppia Andrea Chiarabini-Giovanni Tocci nel sincro 3 metri. Solo preliminari, invece, per il nuoto sincronizzato.

Martedì 28 luglio (in grassetto gli eventi con medaglie)
8-12.30 SINCRONIZZATO preliminari duo libero (Linda Cerruti, Francesca Deidda)
8.30-9.35 PALLANUOTO Olanda-Grecia girone femminile
9-11.45 TUFFI eliminatoria 3 metri sincro maschile (Andrea Chiarabini-Giovanni Tocci)
9.50-10.55 PALLANUOTO Australia-Sudafrica girone femminile
10.45-12.30 SINCRONIZZATO preliminari duo misto libero (Giorgio Minisini, Mariangela Perrupato)
11-13.15 FONDO 10 chilometri femminile (Aurora Ponselè, Rachele Bruni)
11.10-12.15 PALLANUOTO Italia-Usa girone femminile
12.30-13.35 PALLANUOTO Brasile-Giappone girone femminile
14-15 TUFFI finale 1 metro femminile (Tania Cagnotto)
16.30-17.35 PALLANUOTO Francia-Cina girone femminile
16-30-19 SINCRONIZZATO preliminari squadre libero (Elisa Bozzo, Beatrice Callegari, Camilla Cattaneo, Francesca Deidda, Manila Flamini, Gemma Galli, Mariangela Perrupato, Sara Sgarzi)
17.50-18.55 PALLANUOTO Ungheria-Russia girone femminile
18.30-19.45 TUFFI finale 3 metri sincro maschile
19.10-20.15 PALLANUOTO Spagna-Nuova Zelanda
20.30-21.35 PALLANUOTO Canada-Kazakistan girone femminile

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

Clicca qui per iscriverti al gruppo Nuoto Sincronizzato

Continuate a seguire gli aggiornamenti del nuoto sincronizzato sulla nostra pagina

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fina Abu Dhabi/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top