Golf, lo Scottish Open parla americano: colpo grosso di Rickie Fowler al fotofinish

11000878_1007434442619253_4671742593572506737_n.jpg

Il messaggio è chiaro: per l’Open Championship c’è anche lui. Rickie Fowler vince al fotofinish un palpitante Scottish Open (montepremi £ 3.250.000) e lancia un segnale forte in vista del Major in programma a St. Andrews la prossima settimana. Lo statunitense, fin qui protagonista di una stagione altalenante, trova il guizzo vincente proprio all’ultima buca, grazie ad un birdie che gli consente di staccare Matt Kuchar e Raphael Jacquelin a quota -12 (268), per la sua seconda affermazione dell’anno dopo il Players.

Il links di Gullane aveva sorriso per 36 buche a Daniel Brooks, ma la sorpresa inglese non riesce a tenere il passo dei migliori anche nell’ultimo giro e cala alla distanza, lasciando il proscenio a Kuchar e Fowler. Il primo va in club house al comando, ma lo sprint finale del 27enne non lascia scampo a Ku, che deve arrendersi con -11 (269) a pari merito con Jacquelin. Il francese aveva agguantato Kuchar proprio alla 18, ma il birdie di Fowler (e un giro in Par) ha fatto svanire i suoi sogni di gloria. Si sono dovuti accontentare del quarto posto l’olandese Joost Luiten e l’inglese Eddie Pepperell (-10). Solo settimo (-9) il già citato Brooks, inesorabilmente calato nel finale e pari merito con i connazionali Luke Donald e Ross Fisher.

Renato Paratore chiude un ottimo torneo in 22esima posizione, dimostrando grande attitudine ai links scozzesi. Il romano non va oltre un Par (70) di giornata (con qualche rimpianto) per un totale di -6 (274), dopo quattro birdie, un sanguinoso doppio bogey ed un bogey. Perde posizioni, invece, Marco Crespi, scivolato al 41esimo posto con -4 (276) a causa di un negativo +1 (71).

Twitter: @panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla pagina dedicata al golf!
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Foto: Pagina Facebook Rickie Fowler

Tag

Lascia un commento

Top