Ginnastica, PanAm – Finali di Specialità: doppietta Black con l’over 15 alla trave! Saraiva a secco, USA battuti

elsabeth-black.png

A Toronto (Canada) si sono conclusi i Giochi PanAmericani, competizione multisportiva riservata ad atleti di Nord e Sud America, per la ginnastica artistica. Nella giornata odierna si è disputata la seconda parte delle Finali di Specialità.

 

TRAVE – Una superlativa Ellie Black sfonda il sempre importante muro dei 15 punti e conquista il suo primo oro di specialità, il secondo a questo PanAm dopo essersi laureata Campionessa nel concorso generale individuale sconfiggendo le statunitensi. La canadese, autrice di un gigantesco 15.050 (6.5) che le vale la sesta miglior prestazione mondiale stagionale, rifila un punto di distacco all’americana Megan Skaggs (14.050) e alla sua connazionale Victoria Woo (13.650). Purtroppo errore grave per Flavinha Saraiva (13.225) e soprattutto per la venezuelana Jessica Lopez (12.775) che era tra le favorite per il podio.

CORPO LIBERO (femminile) – Doppietta di Ellie Black che sfrutta l’esercizio sottotono di Flavia Saraiva. La canadese si impone con 14.400, sconfiggendo nuovamente la statunitense Amelia Hundley (14.200) e la sorprendente guatemalteca Ana Gomez Porras (14.150). Giù Madison Desch (13.975).

 

VOLTEGGIO (maschile) – Si impone il cubano Manrique Larduet (15.125) davanti allo statunitense Donnell Whittenburg (14.962) e al brasiliano Caio Souza (14.925).

PARALLELE PARI – Oro per il colombiano Jossimar Calvo Moreno (15.700) che vince il duello con il cubano Manrique Larduet (15.650). Bronzo per lo statunitense Sam Mikulak (15.450).

SBARRA – Doppietta per il colombiano Jossimar Calvo (15.700) che sale sul podio con il canadese Kevin Lytwyn (15.475) e lo statunitense Paul Ruggeri (15.450).

Lascia un commento

Top